Commento al Vangelo della trasfigurazione di don Fabio Rosini. II domenica di Quaresima, commento al Vangelo: la trasfigurazione In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. 3ª domenica di Quaresima . Ascolto e Trasfigurazione. La vita con le sue fatiche, le sue ferite, cadute, fragilità e contraddizioni, spesso ci rende degli “sfigurati”; desiderio del Signore e farci entrare nella luce della trasfigurazione. Il Commento al vangelo di Matteo, la Trasfigurazione di Gesù, nella II domanica di Quaresima Anno A - II di Quaresima (Mt 17, 1-9) E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. TESTO 17. E’ nell’umanità di Gesù che splende Dio, è nell’umanità di Gesù che ci è narrato e consegnato Dio e la sua luce. �߇��+r[���m���}��U�W�������ڏ~�}��~gr���ݷ���w�e_�c�ӗ���������7?� K��6ه�?슼����0�f���*��ٷ���.L��"H+ ��k�aui��,�(������ ���U�� ��������ss�����?z5������)�G�f����֫W?���~��ٻ7�3K�m{k��gQ>+�;YL���f�6���d�i��ЎŽ�t� ... L’esperienza della trasfigurazione tocca il cuore dei discepoli del Signore. Monte Carmignano 77 anni dopo, domani la commemorazione dell’Eccidio nazista, Clicca per visitare il sito del Monastero, Gen 12,1-4a; Sal 32; 2Tm 1,8b-10; Mt 17, 1-9, Raviscanina. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Trasfigurazione: commento alla II Domenica di Quaresima (Anno A) frate Attilio Gueli . In conclusione,!l’esperienza! Trasfigurazione, Santuario Madonna della Grazia, Alife. Commento al Vangelo della seconda di Quaresima: Lc 9,28-36 L’evangelista Luca ci propone, oggi, il Vangelo della trasfigurazione. Ricordiamo sempre che la Quaresima non è un riposo, è cammino! Commento al Vangelo (Gv 2,13-25) diac. LA TRASFIGURAZIONE Nel Vangelo di Marco Mc 9, 2-13 (la trasfigurazione) È l‟episodio conosciutissimo - non ci soffermeremo tanto - della trasfigurazione di Gesù. I Committenti, Le Collezioni, La Storia Espositiva E La Collocazione 9, lepisodio della Trasfigurazione. stream Le sorelle della Trasfigurazione Commento al Vangelo - XXIX Domenica T.O. Commento al Vangelo della Trasfigurazione, Domenica 6 agosto 2017 – a cura di Giulio Michelini Pubblicato il Agosto 4, 2017 Settembre 10, 2017 di LaParteBuona Mt 17,1-9 – In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Commento Questa seconda domenica di Quaresima ci presenta una delle pagine più belle e rivelatrici della Sacra Scrittura: la Trasfigurazione di Gesù. Dal Vangelo secondo Luca 9,28b-36. �n#�F��w�E`���$f)J�h���_����U��2[�u�ΩD]V=Q6�D{[V6�f��}#�#M�g� Vy_5At�&���'�m%�Ş��iʼ�[lg�1�:s랙A�������]�i���*�d����L���K���&���+| U��Υ�p���#ye˹��:e�+\"~٧���en��v?�mB!���m�6�����,������T��uYxc�_�>I`Yw���� K*BS|R� ������1õ�UYۿ�Y�_��s�6�ӔO-�������3!��4�l��r��p��8KS��>��d!1q��VM!�BZ�#f 4u�75Ψ�H�HAW��d�H�ԓ�_���%l�5����S�@�� Commento al Vangelo. La vita con le sue fatiche, le sue ferite, cadute, fragilità e contraddizioni, spesso ci rende degli “sfigurati”; desiderio del Signore e farci entrare nella luce della trasfigurazione. Commento di fra' Domenico Spatola al Vangelo della Domenica della "Trasfigurazione" (XVIII del Tempo ordinario): Matteo 17, 1-9 Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Trasfigurazione, chiave di lettura. Questi sono anche concordi nel riportare la sequenza degli episodi che precedono il racconto, e cioè la confessione di Pietro a Cesarea (cfr. Il Commento al Vangelo della Domenica in questo tempo di restrizioni è proposto dalla Fraternità della Trasfigurazione di Vercelli 16,1-20) e il primo annuncio della passione, morte e risurrezione (cfr. E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Nel vangelo di Marco, l'episodio della Trasfigurazione (Mc 9,2-8) è unito alla questione del ritorno del profeta Elia (Mc 9,9-13). Accompagnati nel dono di Dio Dal Vangelo della II Domenica di Quaresima, piccoli suggerimenti per mantenere il ritmo per scoprire la concretezza di Dio e della sua tenerezza nella nostra vita. %��������� Commento al Vangelo della Seconda Domenica di Quaresima - Anno C - Duration: 8:05. 16,1-20) e il primo annuncio della passione, morte e risurrezione (cfr. E’ Lui la benedizione promessa a tutte le genti; è Lui, figlio di Abramo e Figlio di Dio, l’adempimento di quell’antica promessa fatta ad Abramo nell’ora di quella primordiale chiamata: Vattene dalla tua terra … in te si diranno benedette tutte le famiglie della terra (cfr Gen 12, 1ss). ... Il Vangelo della Trasfigurazione è preceduto come prima lettura da quella del sacrificio di Abramo poiché la Trasfigurazione del Signore sarà la dimostrazione da parte del Padre di che cosa sia in verità il suo «Figlio diletto» che egli farà «immolare» davanti agli uomini e per essi. Dal Vangelo secondo Luca 9,28b-36. E, mentre pregava, il suo volto cambiò d'aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Si parla di Trasfigurazione nel brano del Vangelo al centro della liturgia della prossima domenica che, a causa delle restrizioni connesse alle disposizioni dei vescovi per arginare il contagio da Covid-19, per i fedeli della Diocesi di Ravenna-Cervia sarà una domenica senza Messa. Il Padre lì sul monte della bellezza dice l’ultima sua parola che conferma quanto aveva già detto al Giordano nel giorno del Battesimo: Questi è il Figlio mio, l’amato, in cui mi sono compiaciuto. Su un alto monte il Signore mostrò la sua gloria ai tre discepoli più intimi allo scopo di prepararli alla imminente Passione. Nelle pagine di questo sito puoi trovare i testi liturgici per unirti a noi nella preghiera. Dal vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Commento Biblico a cura di Gianantonio Borgonovo. Commento al Vangelo della seconda di Quaresima: Lc 9,28-36 L’evangelista Luca ci propone, oggi, il Vangelo della trasfigurazione. Commento al vangelo della II domenica di Quaresima: la Trasfigurazione, a cura di Giulio Michelini (Lc 9,28-36) – Testo e video TV2000 Circa otto giorni dopo questi discorsi, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. TRASFIGURAZIONE DEL SIGNORE (Lc 9,28-36) In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. L'uomo santuario di Dio! ... L’esperienza della trasfigurazione tocca il cuore dei discepoli del Signore. Torna alla pagina precedente. don Paolo Gentili – Commento al Vangelo di domenica 8 Marzo 2020. Mt 17,1-9 Il suo volto brillò come il sole. E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Commento al Vangelo della seconda domenica di Quaresima (Mt 17,1-9), a cura di Giulio Michelini Pubblicato il Marzo 7, 2020 Marzo 9, 2020 di LaParteBuona Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Scendere dal Tabor per andare a Gerusalemme sarà proprio questo: portare la bellezza del Regno al cuore della passione, cioè al cuore delle sofferenze dell’uomo, dei suoi “inferni”, della sua morte. ����R�FN���6�XH�ԁ����(>ŭ.7�G7�xx乫�VFP�&7�M����!��k� �%d�*Ϙ�괶)��s La Trasfigurazione è uno stimolo forte che ci viene donato per affrontare con Cristo la morte a noi stessi e ai nostri peccati per vivere in eterno la vita in pienezza e nella verità insieme con Gesù. Commento al Vangelo della Trasfigurazione, Domenica 6 agosto 2017 – a cura di Giulio Michelini. Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di Clarus per email. Il vangelo della seconda domenica di Quaresima. Il commento al Vangelo della II domenica di Quaresima. Le prossime escursioni insieme all’Associazione Cuore Sannita, Piedimonte Matese. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Commento. 1:10:45. Gen 12,1-4a; Sal 32; 2Tm 1,8b-10; Mt 17, 1-9. Sintesi straordinaria questa di tutto il cammino dell’Alleanza, cioè di tutta la ricerca amorosa di Dio nei confronti dell’uomo: il figlio amato ci ricorda Isacco (Prendi tuo figlio, il tuo unigenito, l’amato, Isacco … e offrilo in olocausto cfr Gen 22,2); la compiacenza di Dio ci ricorda che è il Servo sofferente (Ecco il mio servo: io lo sosterrò. Dal Tabor si scende in silenzio, “ruminando” le parole dell’Evangelo e della promessa e puntando con coraggio, con Gesù, verso Gerusalemme. ... della Passione e della Croce. Il Natale è sul web, appuntamento il 22 dicembre alle 12 in diretta facebook, Piedimonte Matese. Diocesi di Ugento - S. Maria di Leuca - "Settore Apostolato Biblico" 1,626 views 8:05 Le celebrazioni da Natale all’Epifania, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Buon anno scolastico, buona mascherina a tutti, ma siate “visibili” nel bene che farete. Ascoltatelo! L’episodio della trasfigurazione è comune a tutti e tre i vangeli sinottici. caro don giovanni, sono lucia e appartengo al gruppo catechistico della piccola comunità parrocchiale di Fisciano (in provincia di Salerno)! È come se attraverso Gesù, il Padre Celeste prendesse per mano gli Apostoli, e con loro ciascuno di noi, per portarci oltre le nostre paure. Trasfigurazione, la domenica della bellezza. ����qD� A Gerusalemme la luce del Regno, che sul Tabor sfolgora sul volto di Cristo, sarà donata ad ogni uomo! Dal «Discorso tenuto il giorno della Trasfigurazione del Signore» da Anastasio sinaita, vescovo (Nn. L'indicazione potente: ascoltare il Figlio che manifesta il vero volto del Padre, per lasciarsi illuminare dall'amore che trasforma la vita. Varrebbe la pena di ricuperare il senso dello stupore e della bellezza, l’ascolto dell’interiorità che ci porta in … La Trasfigurazione è annunzio del Regno e della sua bellezza ma che non può restare chiuso nelle tende sul Tabor come Pietro sogna; il Regno attraversa la storia e deve portare la luce di Dio al cuore del dolore del mondo. L’episodio della trasfigurazione è comune a tutti e tre i vangeli sinottici. ����UmRL*��mӫj���B#�.���Պ3��m�ae�mМ�bgz� VIDEO 46. In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. )��y�ښ"���m�s������0�vhP}T�)�`^9�v��f����P]� ��e� Mix Play all Mix - Commento al Vangelo del giorno YouTube; TABOR, il monte della Trasfigurazione - Duration: 1:10:45. "Sei giorni dopo, Gesù prese con sè Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte". Vangelo Mt 17,1-9 Il suo volto brillò come il sole. Il Vangelo di oggi ci dice, al contrario, che credere può essere splendido. Vangelo Mt 17,1-9 Il suo volto brillò come il sole. In questa seconda domenica di Quaresima, durante la celebrazione eucaristica ascoltiamo il brano della «Trasfigurazione di Gesù» così come ce ne parla Luca. Commento Questa seconda domenica di Quaresima ci presenta una delle pagine più belle e rivelatrici della Sacra Scrittura: la Trasfigurazione di Gesù. La Trasfigurazione (o, come dice il testo greco, la Metamorfosi) è mistero di rivelazione, è rivelazione della vocazione dell’uomo! Il mio eletto in cui mi compiaccio cfr Is 42,1); il comando dell’ascolto ci conduce poi alla radice di tutta la fede biblica: una permanente richiesta di ascolto su cui si fonda l’Alleanza (Sh’mà, Israel … ascolta, Israele cfr Dt 6,4). Inoltre, in questi discorsi, che precedono la trasfigurazione e ai quali essa si aggancia, Gesù colloca la comprensione della sua identità all'interno di una cornice di sofferenza e di morte, quasi a dire che soltanto entro tale contorno egli può essere compreso correttamente (Lc 9,22). 82030210619, © Clarus 2012-2020 - Tutti i diritti riservati. Adorazione eucaristica per la seconda domenica di Quaresima sul Vangelo della Trasfigurazione (Lc 9,28b-36). Se vogliamo vivere il Vangelo dobbiamo impegnarci a scoprire la bellezza della vita. Con la trasfigurazione sul monte Tabor, domenica scorsa, Gesù ha dato un segno profetico della … Trasfigurazione del Signore (Anno A) "Il suo volto brillò come il sole" - commento al Vangelo di Padre Gennaro Farano Totus Tuus domenica 06 08 2017 Direttore responsabile Maria Grazia Biasi. x��[��u���W0s���q� �.٫�eEkǖ��!�ז��*R"�R����^�@se��m �� �����+�+�&�[���M���������� Il commento al Vangelo di domenica 12 Maggio 2019 a cura di fra Janvier Ague OFM.Capp. Mentre pregava, il suo volto cambiò d’aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. II Domenica di Quaresima (Anno A) (08/03/2020) Vangelo: Mt 17,1-9. inserito il 02/03/2020, visto 726 volte. Commento al Vangelo. Commento al Vangelo della II domenica di... Utilizziamo i cookie per fornirti una migliore esperienza sul nostro sito. In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. Su un alto monte il Signore mostrò la sua gloria ai tre discepoli più intimi allo scopo di prepararli alla imminente Passione. inserito il 18/12/2020, visto 707 volte. Il Commento al Vangelo della Domenica in questo tempo di restrizioni è proposto dalla Fraternità della Trasfigurazione di Vercelli FESTA DELLA TRASFIGURAZIONE . ti volevo ringraziare per i commenti e le vignette che ci proponi settimanalmente sul Vangelo domenicale! Il vangelo della seconda domenica di Quaresima. Commento al Vangelo. Vangelo Lc 9, 28-36: La trasfigurazione. Srive levangelista: “Sei giorni dopo”. Come la luce della bellezza, così anche l’ascolto ora riposa su un uomo, sull’uomo Gesù. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Dal «Discorso tenuto il giorno della Trasfigurazione del Signore» da Anastasio sinaita, vescovo (Nn. Il Commento al vangelo di Matteo, la Trasfigurazione di Gesù, nella II domanica di Quaresima Anno A - II di Quaresima (Mt 17, 1-9) È giusto – certo – ma immensamente noioso. Egli aveva parlato loro del regno di Dio e della sua seconda venuta nella gloria. Fra Janvier Agueh Nato in Bénin: ... Continua a leggere Commento al Vangelo … Questi sono anche concordi nel riportare la sequenza degli episodi che precedono il racconto, e cioè la confessione di Pietro a Cesarea (cfr. Commento al Vangelo del giorno: 05 Novembre 2020 – Tu Gesù hai dato la vita ... Appunti quaresimali: La Trasfigurazione 1 Marzo 2015 2 Marzo 2015 Don Luciano Don Luciano commenta il Vangelo della II domenica di Quaresima: la Trasfigurazione Ho incontrato studenti negli ultimi giorni con la voglia di tornare tra i banchi; e docenti con l’entusiasmo di... Clarus è una testata registrata presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere con n.613 del 17/02/2004, con sede in via Scorciarini Coppola, 81016 Piedimonte Matese. 1:10:45. Resta solo Gesù e neanche più ammantato di luce … resta Gesù e basta. Commenti al Vangelo della domenica di don Fabio Rosini; Vangelo Lc 9, 28-36; Commento di don Fabio Rosini da Radio Vaticana. don Fabio Rosini . Quell’antico Sh’mà ha ora però una convergenza inimmaginabile, l’ascolto richiesto è un ascoltare Lui, il Figlio amato, il Servo, Colui che è la compiacenza di Dio: Gesù! E, mentre pregava, il suo volto cambiò d'aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Commento al Vangelo Domenica 6 agosto - Trasfigurazione del Signore Liturgia: DN 7, 9-10.13-14; SAL 96; 2PT 1, 16-19; MT 17, 1-9 In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Se domenica scorsa Gesù si è mostrato come Colui che lotta nella nostra lotta, come Colui che ci dona la sua vittoria nelle nostre lotte, oggi Gesù ci mostra sul suo volto l’esito della nostra storia con Lui, delle nostre lotte e soprattutto dell’opera della grazia in noi; per Matteo il volto di Gesù brillò come il sole; quel volto è promessa di luce per i nostri volti; per Matteo Gesù si mostra avvolto di vesti candide come la luce; quelle vesti sono promessa per noi: saremo rivestiti di luce (cfr Is 60,1). Una vocazione di luce, di bellezza che l’uomo riceve definitivamente in Cristo Gesù! ... Commento al Vangelo del giorno Recommended for you. ... Parla di Trasfigurazione il Vangelo di questa seconda domenica di Quaresima, che a causa delle restrizioni necessarie al contrasto del contagio da Coronavirus sarà una domenica senza Messa per tutti i fedeli della Diocesi. Commento al Vangelo del 20 dicembre. %PDF-1.3 C.F. Solo in questa intima comunione i discepoli colgono il senso della trasfigurazione e scoprono che Gesù è il compimento della legge, è il figlio prediletto, l’amato il maestro che merita di essere ascoltato anche nelle difficoltà. Il Vangelo … Potrebbe sembrare strano questo Vangelo, dai tratti pasquali, collocato in un tempo fortemente connotato da caratteristiche penitenziali e battesimali e che vede nella Pasqua la meta finale del cammino quaresimale. COMMENTO AL VANGELO . Frammenti dal brano biblico di riferimento Mt 17, 1-9 In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Vediamo allora di leggere e ommentare. L’Evangelo di oggi si chiude con un silenzio carico di domande, di attese … i tre discepoli scendono in silenzio … il quotidiano non è il Tabor: quando si intravede e si gusta la bellezza di Dio, bisogna subito andare alla vita per portare il Regno al cuore del mondo. 6-10; Mélanges d'archéologie et d'histoire, 67 [1955] 241-244) Il mistero della sua Trasfigurazione Gesù lo manifestò ai suoi discepoli sul monte Tabor. In quel tempo Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. La Pasqua è ingresso nel riposo ma un riposo che “rilancia” il pellegrinare … fino alla “terra promessa” del suo ritorno! LINK AL CONTENUTO DI QUESTO TEMA [2]Dopo sei giorni, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li portò sopra un monte alto, in un luogo appartato, loro soli. Commento al Vangelo della II domenica di Quaresima, II domenica di Quaresima Ascolto e Trasfigurazione. A cura di don Claudio Doglio. Mosè ed Elia che rappresentano la rivelazione di Dio che Israele custodisce nella sua Alleanza. Vangelo del Giorno; don Fabio Rosini – Commento alla festa della Trasfigurazione – 6 Agosto 2020 IV Domenica di Avvento (Anno B) (20/12/2020) Vangelo: Lc 1,26-38 . Ascoltatelo (cfr Dt 18,15); Elia che la sapienza di Israele afferma che dovrà tornare per preparare la via al Messia (cfr Mal 3, 23-24). Commento al Vangelo Domenica 8 marzo - Seconda di Quaresima Liturgia: Gen 12, 1-4; Sal 32; 2Tm 1, 8-10; Mt 17, 1-9. Mt 17,1-9 Il suo volto brillò come il sole. �F�e,�t��'�,�'j�P�Q:e�wn�y\xp�R�T�7v��`���CR��C!���cE����#*��9a�Q7N���$��# ݋T%!�LuOGFY*k-F�3ꈴ!���Ler�T[:ȭm0n�����Aq���C��;݉°�p�~��r�)�6���?.���I�N>f�p�J�n�������0�ݷ;Q?g]��Ư�\\���>G�?��4oH�J��#�8:������ƥ��Z�����k�WI��((�êY��Ej�N�������Եxx�{X��l��U��s�3���5d#n[5n�`�￑�a�g�Q]݆\�c�gHt����٦���ʃ�A!h�8��lݢTS/��a��i�dW�~�.?s�R]�E0q�I2Gz�z��mL�{,���? 16,21-23). Lc 3,21-22), anche la confessione di Pietro è appena stata collocata nello spazio della preghiera di Gesù (cf. Nella seconda domenica di Quaresima, per antica tradizione, si legge il vangelo della trasfigurazione di Gesù. Il canovaccio narrativo dei Sinottici, comunque si risolva il problema del rapporto dei vangeli secondo Matteo, Marco e Luca, è cadenzato da un’analoga trama generale. In quel tempo, la gente aspettava il ritorno del profeta Elia e non si rendeva conto che Elia era già tornato nella persona di Giovanni Battista (Mc 9,13). Chi ha il coraggio di obbedire alla voce del Padre, ascoltando il Figlio amato, parteciperà con Lui e per Lui alla straordinaria impresa di trasformare il mondo portando la bellezza di Dio ed il suo Regno al cuore dell’uomo ma partendo dall’abisso del dolore. You have entered an incorrect email address! Ascoltare Lui compie l’antico Sh’mà come ci vien detto dal colloquiare di Gesù con Mosè ed Elia che avevano tracciata la strada dell’attesa; Mosè che aveva detto Il Signore tuo Dio susciterà per te, in mezzo a te, tra i tuoi fratelli, un profeta pari a me. Trasfigurazione del Signore 6 agosto 2010 commento al Vangelo di ENZO BIANCHI La trasfigurazione è mistero di trasformazione: il nostro corpo e questa creazione sono chiamati alla trasfigurazione, a diventare “altro”; il nostro corpo di miseria diventerà un corpo di gloria Il giorno del Signore. don Luca Garbinetto . Quando nei vangeli ci danno delle indicazioni, come in questo caso, ben precise, non sono soltanto ronologihe, ma teologi he. E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. 6-10; Mélanges d'archéologie et d'histoire, 67 [1955] 241-244) Il mistero della sua Trasfigurazione Gesù lo manifestò ai suoi discepoli sul monte Tabor. Nella trasfigurazione Gesù svela il volto di Dio. La via  sarà quella della croce ma la meta è la pace gioiosa della Pasqua! New; 6:57. Riflessioni. La tradizione delle Chiese d’oriente definisce la Quaresima  tempo di “radiosa tristezza” e in questa domenica  l’accento va posto sul “radiosa” …. dieci capitoli del vangelo lucano: da 9,51 a 19,28. E’ quel Gesù quotidiano, vorrei dire ordinario, che bisogna ascoltare con coraggio; è quel Gesù “e basta” che bisogna avere il coraggio di seguire per strade che devono attraversare il dolore, l’inferno e la morte. Telepace Holy Land TV 5,934 views. La Trasfigurazione però non è neanche una bella emozione da gustare, come pensa Pietro nella narrazione dell’evangelo di oggi. Commento al Vangelo. Questi certo capisce una cosa: “è bello!” ma dovrà capire che quella bellezza promessa non può essere estraniamento dalla storia e neanche dal “brutto” della storia che è il dolore. 16,21-23). Commento al Vangelo della seconda domenica di quaresima 8 marzo 2020 Grazie a Valeria per aver condiviso questa riflessione. La strada della bellezza. Istituto comprensivo Ailano-Raviscanina. Ed ecco due uomini parlavano con lui: erano Mosè ed Elia, apparsi nella loro gloria, e parlavano della sua dipartita che avrebbe portato a compimento a Gerusalemme. Il Vangelo di Matteo colloca questa scena in un momento delicato per gli apostoli. Per camminare insieme in questo tempo ... Commento al Vangelo. Gesù sale sulla montagna “per pregare”, dice il terzo vangelo, collocando così la trasfigurazione nello spazio della preghiera di Gesù: anche il suo battesimo era avvenuto mentre egli pregava (cf. II domenica di Quaresima Gen 12,1-4a; Sal 32; 2Tm 1,8b-10; Mt 17, 1-9. La cosa straordinaria del mistero della Trasfigurazione è che questa luce, questa benedizione, questa bellezza sono tutte in un uomo! 4 0 obj Naturalmente quello che Gesù sta dicendo non viene accolto completamente dai discepoli. Commento al Vangelo della trasfigurazione di don Fabio Rosini. Salva il mio nome, email e sito nel browser per i prossimi commenti. ... La meta della fede ... Nella trasfigurazione, la Chiesa intravede in quello di Cristo il senso e l’orientamento del proprio esodo: la gloria della risurrezione, inscindibilmente congiunta allo scandalo della croce (cf prefazio). Գ�Sֽ��*�\W�TW�1�xc��G���yL�����bNe?J�p�%7e�����2=��.�Nz�h�5�P����h�`%a1��j��{W��[�M� �Jj�(Hܥ��׏sG�b�������Ŕ��Q~�^E`�Lz 0�oZfMYm;�E�Y���N����w_*�����i��I��4�� Ed ecco due uomini parlavano con lui: erano Mosè ed Elia, apparsi nella loro gloria, e parlavano della sua dipartita che avrebbe portato a compimento a Gerusalemme. Scrive Paolo che Dio abita una luce inaccessibile (cfr 1Tm 6,16) ma, sul Tabor, quella luce si è fatta accessibile all’umanità perché è nell’umanità di Gesù che essa splende. Nulla è impossibile a Dio. La Trasfigurazione. ... Il racconto della trasfigurazione lo troviamo in tutti i sinottici (Mc 9, 2-8; Lc 9, 28-36), e troviamo anche un riferimento a questo evento nella seconda lettera di Pietro (2Pt 1, 16-18). È come se attraverso Gesù, il Padre Celeste prendesse per mano gli Apostoli, e con loro ciascuno di noi, per portarci oltre le nostre paure. 2ª Domenica di Quaresima. In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Si dovrà scendere dal Tabor per conquistare la bellezza della luce e della libertà e questo sarà a caro prezzo; si dovrà scendere dal Tabor per ricevere un dono e per far spazio al dono si dovrà imparare a perdere se stessi. Il Centurione, dinanzi alla croce del Figlio dell’uomo, dinanzi al suo grido inarticolato ed alla sua morte riconoscerà paradossalmente quel bagliore del Regno … capirà che l’orrore della morte è stato abitato dalla bellezza di Dio: Davvero costui era il Figlio di Dio! I Caffè d’Autunno ritornano, la giornalista Federica Sgaggio ospite della serata di apertura, Alife e Caiazzo sotto i colpi della “morte”, la Guerra da non dimenticare, Caiazzo. Matteo ci dice che al termine della manifestazione luminosa tutto torna come prima e che i tre discepoli non videro più nessuno se non Gesù solo. commento al vangelo della trasfigurazione del del Signore (6 agosto 2017) di p. Alberto Maggi: Mt 17,1-9. È la domenica della Trasfigurazione!. Dal vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Si trasfigurò davanti a loro [3]e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Mt 17,1-9 – In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Audio commento al Vangelo della Seconda domenica del Tempo di Quaresima (Anno A - Mt 17,1-9) don Claudio Luigi Fasulo. Ora, però, l’Alleanza passa per Gesù; anche ciò che Mosè ed Elia rappresentano è comprensibile in pienezza solo attraverso Gesù, attraverso la sua umanità. mario d'agosto. [8�t}ss��� N�Ǿ�{�4���V��}�I ]U��e�>���q�J{iPɕ)|�8L E�� )ι{�;�q�h�!K����d�DZ~���)���k� �����g��1T[J=ې�π'tR�2\S>�o��:����\�D�:�s�#�@ �8;�-�N}6��A�gc$��EC���wC!2Fb�*�Rf6�. Mix Play all Mix - Commento al Vangelo del giorno YouTube; TABOR, il monte della Trasfigurazione - Duration: 1:10:45. La Trasfigurazione non è un momento di “trionfo” di Gesù, non è un momento in cui, stanco della kenosi (dell’abbassamento) mostra la sua divinità; il trionfo terreno è sempre stato aborrito da Gesù (e non lo avrebbe voluto neanche a beneficio consolatorio dei tre discepoli più intimi), la volontà di rinnegare la kenosi si era già rivelata come tentazione quando nel deserto satana gli aveva suggerito di mettere alla prova Dio con un gesto sovrumano come quello di volare dal pinnacolo del Tempio. Commento al Vangelo. (cfr Mt 27,54). Il vangelo di questa domenia è Maro ap. In questa seconda domenica di Quaresima, durante la celebrazione eucaristica ascoltiamo il brano della «Trasfigurazione di Gesù» così come ce ne parla Luca. Pietro dovrà capire che non è una bellezza a basso prezzo! Trasfigurazione del Signore 6 agosto 2010 commento al Vangelo di ENZO BIANCHI La trasfigurazione è mistero di trasformazione: il nostro corpo e questa creazione sono chiamati alla trasfigurazione, a diventare “altro”; il nostro corpo di miseria diventerà un corpo di gloria Nel centro di questa trama – “nel mezzo” quantitativo per Marco (8,27 9,10), meno pre-– << /Length 5 0 R /Filter /FlateDecode >> Gesù deve combattere con ... Al settimo giorno Jahvè Il commento alle Letture della Festa della Trasfigurazione del Signore. Nella passione quel Gesù racconterà incredibilmente la bellezza e porterà il Regno al cuore del dolore del mondo! Egli aveva parlato loro del regno di Dio e della sua seconda venuta nella gloria. Scendendo dal monte i tre si sentono dire che non si può parlare di quella luce se non dopo che il Figlio dell’uomo sia risorto da morte, cioè non prima che abbia portato quella luce di bellezza fino al cuore del dolore e della morte … solo dopo che il Figlio dell’uomo avrà gridato il suo lacerantissimo “perché?” (cfr Mt 27,46), dopo che sarà disceso negli “inferi”, dopo che sarà disceso nel sepolcro, comune meta di ogni figlio di Adam. della! Avrai anche letto tanti nostri commenti all’inesauribile vangelo della Trasfigurazione, che si proclama ogni anno almeno tre volte, nelle varie versioni: II domenica di Quaresima, … È noioso credere. Le funzioni in parrocchia dal 22 dicembre al 10 gennaio, Castel Campagnano / Squille. don Paolo Gentili – Commento al Vangelo di domenica 8 Marzo 2020. Pubblicato il 13 Marzo 2020 13 Marzo 2020 da il web designer. Domenica 8 marzo - 2ª domenica di Quaresima - Anno A. trasfigurazione ci racconta!che!mediante!l’amore!ed!il!perdono!pasquale!di!Gesù, l’umanità,!in!qualunquesituazionesitrova,anchedidisagiopiù ... Microsoft Word - Commento al Vangelo della trasfigurazione in A4.docx Author: Francesco Luvarà Parole Nuove - Commenti al Vangelo e alla Liturgia Commenti al Vangelo AUTORI E ISCRIZIONE - RICERCA. ;��v���!���ǃ�O����O�L�ڊaQ�����ݤ�VZ+��0Vq{kXTܾ��Vk�'* -Q�}���g�Bw�|�[�ЍǺ��™�3�M��fY�8���T{�S�*虬��2a,���1�?B>�UYmU4�f�0���� ï(��7�����l- '�֑x\B����ߢ���� ��߂t��5}��TM&a @��V1Ǵp���G�����ʅ2:0nd��� g�����=]B�jΛ'9f$�vt���K� 4�K5�P��;�chĎ ��2�Z��5�Lg�3�R���6��ب Telepace Holy Land TV 5,934 views. 3:57. VANGELO DI MATTEO: Trasfigurazione e Risurrezione Il monte della Trasfigurazione ( Mt 17,1-9) Consideriamo questo brano del Vangelo di Matteo, che è tutto all'insegna del bello: il brano della trasfigurazione di Gesù.