(UD-288808) - Capitale sociale € 10.000. VEDIAMO INSIEME DI COSA SI TRATTA (Il Decreto sul FESI e’ disponibile all’interno dell’articolo), Meeting Internazionale di Difesa personale Krav Maga, Ponte della Scafa:Chiesto “ponte militare” per limitare i disagi, Vaccino anti Covid-19: Scienziati, “La mutazione del virus non pregiudica l’efficacia del vaccino”, Il 1° reggimento carabinieri paracadutisti Tuscania compie 80 anni, Avvicendamento al Raggruppamento “Campania” di Strade Sicure, Cronaca: Dopo 25 anni riaperte le indagini sulla morte del capitano Natale De Grazia, Marina Militare: Rientrata a Taranto la Fregata Martinengo dopo 111 giorni di attivitÃ, Rinnovo contratto statali: Forze Armate e Polizia, mancano i fondi, CIRCOLARE/Decreto Legislativo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze Armate ai sensi dell’art. Convertito in legge il DL nr. 285/90, della circolare esplicativa n. 10 del Ministero della Sanità, del 31 luglio 1998, relativa al regolamento di polizia mortuaria, approvato con d.p.r. 1.2 La FIDAL riconosce il Gruppo Sportivo Scolastico (costituito all’interno di un Ente Istituto Follow CONSAP Provinciale ROMA on WordPress.com. Giovanni Pescatore – Consigliere 4) trasferimenti. 12, c. 1, d.lgs. Pierfrancesco Ungari – Consigliere Categorie. L’appellante contesta l’esattezza di una tale motivazione ed afferma, in particolare, che l’ultimo assunto indicato sarebbe smentito dalle precedenti relazioni di servizio allegate in giudizio, che proponevano il suo trasferimento ad altro Ufficio, proprio per superare il conflitto in atto con il collega, senza peraltro addebitare al solo appellante la relativa responsabilità e senza considerare che i dissapori avevano ormai coinvolto gli ambienti della rispettiva vita privata, di modo che l’allontanamento di 5 km non sarebbe risultato idoneo ai fini perseguiti, concretando quindi, il trasferimento, non una misura di ottimizzazione organizzativa ma una ingiustificata ed illegittima punizione indiretta. SENTENZA La singolare protesta del Lgt. Nuovo reclutamento mirato dal Comparto in Italia. 23 dipendenti statali “furbetti” indagati, ELETTI I NUOVI ORGANI SOCIALI DELL’ANSI – GAETANO RUOCCO ELETTO PRESIDENTE NAZIONALE, FESI: IL MINISTRO DELLA DIFESA HA FIRMATO IL DECRETO. 285/90, della legge 30 marzo 2001, n. 130 (disposizioni in materia di cremazione e dispersione Vi., con domicilio eletto presso lo studio Si. L’organizzazione degli uffici comunali in materia di polizia mortuaria è regolata dal regolamento Il TAR ha considerato che il trasferimento, interno alla stessa città e quindi ritenuto sottratto alla concertazione sindacale, rispondesse alla discrezionalità organizzativa del Questore, volta a superare i contrasti insorti fra componenti del medesimo ufficio e non fosse riconducibile a intenti punitivi dell’appellante in relazione al contenzioso in essere con un collega e superiore, rappresentante, a sua volta, di altra associazione sindacale. Corso di Arabo per il personale di Polizia 2020 25 Aprile 2020 L.S. Non decisivi appaiono, viceversa, i precedenti giurisprudenziale citati dall’appellante, nei quali era stato il sindacato di appartenenza a contestare un possibile comportamento antisindacale, mentre nella fattispecie il ricorso non proviene dalla organizzazione sindacale di appartenenza, che sarebbe il “vero” soggetto penalizzato dal provvedimento del Questore secondo la teoria dell’appellante, e che peraltro neppure si è costituita nel presente grado di giudizio. Entra a far parte della nostra grande famiglia, resta informato... La sottoscrizione è GRATUITA e consente di ricevere in modo puntuale le ultime news! Roma: sciarpa azzurra per 20 nuovi psicologi della Polizia Staffetta Parma-Roma: la Ferroviaria porta il sangue in ospedale Cooperazione internazionale: VI Tavolo tecnico con Israele 55, c. 2, d.lgs. 42, comma 2 del T.U. In tale ottica, il trasferimento, ancorché disposto verso sedi non lontane, non potrebbe comunque prescindere dall’obbligo di sentire il sindacato di cui l’appellante è un esponente. FSP Polizia di Stato. Trasferimenti Polizia di Stato: La circolare n. 333-A/9802.B.B.5.4 del Ministero dell’Interno del 28 ottobre 1993 definisce le modalità delle richieste di trasferimenti Polizia di Stato sulla base di “preminenti fini di pubblico interesse ”. Un nostro collega dell’Esercito che sta combattendo la sua battaglia più dura contro questo terribile male. Attenzione molto alta, LE FRECCE TRICOLORI IN AZIONE: Bari Air Show 8 Maggio 2019, La riforma delle pensioni / Calenda: “Quota 100, 33 miliardi di debito implicito”. Vi. Da. Il medesimo Tar Liguria, nel respingere il ricorso proposto dal Ministero dell’Interno avverso il suddetto decreto, con sentenza n. 224/1999 ha poi chiarito che “ai fini di stabilire se un comportamento ha o meno carattere antisindacale, non è necessaria la ricerca dell’elemento dell’intenzionalità nel soggetto autore del comportamento, occorre invece verificarne, obiettivamente, l’incidenza sul piano degli interessi perseguiti dal sindacato e sull’assetto organizzativo di quest’ultimo nell’ambito delle unità produttive… E non v’è dubbio che, nella specie, il trasferimento dei due unici sindacalisti (segretario e vice segretario della sezione locale) -OMISSIS- operanti presso il Commissariato di -OMISSIS- di Genova ha comportato oggettivamente, come ha correttamente ritenuto il giudice di prime cure, una menomazione per il libero svolgimento dell’attività sindacale e per la possibilità dello stesso sindacato di fare proselitismo nell’ambito della stessa unità di lavoro”. IV, n. 3260 del 2000). Ordina che la presente sentenza sia eseguita dall’autorità amministrativa. Giulia Ferrari – Consigliere Raffaello Sestini e uditi per le parti gli avvocati Ro. L’allarme del generale Camporini, MARINA MILITARE TARANTO / Timbravano il cartellino in caserma e uscivano per questioni private. Il tessuto è doppio con frangia dorata alla base alta cm. If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. Mobilità ruolo Sovrintendenti. 40 del D.P.R. 9 – Constatata la non fondatezza del primo motivo di appello, occorre pertanto procedere all’esame dei due successivi motivi di appello sopra evidenziati, volti essenzialmente a dimostrare che, alla stregua della libertà di associazione sindacale dei lavoratori sancita dall’art. Peraltro, quale rappresentante sindacale del -OMISSIS-, avrebbe formulato diverse richieste alla dirigenza, rappresentando le diverse problematiche a suo avviso esistenti con modalità che avrebbero portato all’attivazione di più procedimenti disciplinari su impulso di un ispettore capo di Polizia del medesimo commissariato di -OMISSIS-, ex esponente del -OMISSIS- ed attualmente rappresentante del diverso -OMISSIS- incorrendo nelle -ritenute ingiuste- sanzioni disciplinari del richiamo orale e della riduzione di 2/30 dello stipendio nonché, in relazione ad un post su Fa. info@studiodisa.it L’opposizione all’attacco del Governo, CERCHI UN LAVORO? Roma, 14 Feb 2020 – All’interno la Circolare Telegrafica. Più che una STORIA da raccontare, la nostra è una storia da COSTRUIRE. Segreteria Roma - dicembre 19, 2020. Il trasferimento del personale della Polizia di Stato ad ufficio, reparto o istituto situati nel medesimo comune non concreta un’ipotesi di trasferimento ad altra sede ai sensi dell’art. 7 – Dunque, con il primo motivo l’appellante deduce l’erroneità della sentenza per violazione e falsa applicazione dell’art. e dei principi di imparzialità e buon andamento, e quindi di trasparenza, dell’Amministrazione sanciti dall’art. contro 18 agosto 2000, n. 267. Consiglio di Stato, sezione terza, Sentenza 25 settembre 2019, n. 6430. -OMISSIS-, rappresentato e difeso dagli avvocati Ro. in Roma, via (…); In ragione del rilievo e della non univocità delle questioni, sussistono tuttavia giustificate ragioni per compensare fra le parti le spese dei due gradi di giudizio. L’Amministrazione intimata si è costituita in giudizio per difendere l’esattezza della appellata sentenza e, quindi, la legittimità del proprio operato. If this is your first visit, be sure to check out the FAQ by clicking the link above. ; 00195 Roma Avviato il confronto sullo schema di regolamento che disciplinerà le modalità di svolgimento dei concorsi per l’accesso a tutti i ruoli della polizia di stato; Elenco uffici per assegnazioni Allievi Agenti della Polizia di Stato frequentatori del 209° corso; Concorsi 1350 e 1650 Allievi agenti: rinvio diari delle prove – In previsione dell’avvio del 28° corso di formazione professionale per la nomina alla qualifica di vice sovrintendente della polizia di stato, riferito all’annualità 2017, il Servizio Sovrintendenti, Assistenti e Agenti ha programmato una movimentazione di personale del ruolo sovrintendenti già in servizio. DEL CORPO DELLA POLIZIA LOCALE DI TARANTO ... Collaborazione con le Forze di Polizia dello Stato pag. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale in Roma, via (…); contro Ministero dell’Interno, Questore di Genova, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso dall’Avvocatura Generale dello Stato, domiciliato ex le… Non conferente, al riguardo, sarebbe la giurisprudenza citata dalla sentenza di primo grado che, con riguardo all’art. Stato, dei Vigili del Fuoco, della Guardia Forestale, della Polizia Penitenziaria); d) Società Sportiva Scolastica (costituita all’interno di un Ente Istituto Scolastico). Vi. per la riforma Cliccare qui, Locatore e conduttore ed i rispettivi obblighi nel contratto di locazione, Valore della causa la somma in concreto attribuita con la sentenza, Revisore legale dei conti di un ente pubblico e sequestro preventivo, Servitù prediali – la costituzione, l’esercizio e l’estinzione, Comunione: quando la proprietà spetta in comune a più persone, Consiglio di Stato, sezione VI, sentenza 14 ottobre 2016, n. 4267. +39 089 258 04 38, Via Giovanni Porzio, Centro Dir. Ed è scontro tra Salvini e Difesa, TERRORISMO ISLAMICO / Attentato islamico contro i cristiani in Sri Lanka: è allarme anche in Italia. Il rinnovo dei contratti rimane in alto mare, Appalti truccati in Marina Militare: il ministero chiede i danni per un milione di euro, AEREI CACCIA F-35B. Vi., con domicilio eletto presso lo studio Si. 10 ... 14 dicembre 2011 “Ordinamento della Polizia Locale” e dal Regolamento Regionale nr. REPUBBLICA ITALIANA 10 Art. Locazione: gli obblighi del locatore e del conduttore. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO CON IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI CONTE PRIMA DELLE ELEZIONI, COCER/CONTE: INCONTRO CON IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DI IERI 25 MAGGIO 2019, LA SICUREZZA DI STRADE SICURE CORRE ANCHE SUI TRENI ITALIANI. Visti gli atti di costituzione in giudizio di Ministero dell’Interno e del Questore di Genova; There is no author description yet. 8 - Collaborazione alle attività di Protezione Civile pag. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Trasferimenti all' interno della Polizia di Stato. Polizia di Stato, trasferimenti per le esigenze connesse al Giubileo. Tags: mobilità sovrintendenti, trasferimenti sovrintendenti. Ministero dell’Interno, Questore di Genova, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato e difeso dall’Avvocatura Generale dello Stato, domiciliato ex lege in Roma, via (…); Con la presente circolare vengono introdotti criteri oggettivi e relativi parametri di valutazione finalizzati alla formazione di graduatorie a cui far riferimento per la mobilità a domanda del personale della Polizia di stato dei ruoli dei sovrintendenti, assistenti e agenti, che aspiri al … Esercito: astensione dall’alimentazione. Cerca Cerca. 80 x 80. http://www.nsp-polizia.it/avvio-procedura-per-il-trasferimento-dei-sovrintendenti/?fbclid=IwAR2HkGdZ1UZBWGtwgtsE2SKXPmI5AHAa-udQI6Fv6KhJcj-Dqi7WdmYPnAg, 9° Raduno del Battaglione Alpini “Gemona”, Europa: Rischio di una nuova corsa al nucleare, l’analisi del generale Pasquale Preziosa, Camera dei Deputati: Disposizioni in materia di libertà sindacale del personale delle Forze Armate e dei corpi di polizia ad ordinamento militare, Esclusivo Riordino: guida pratica ai correttivi del riordino, Ecco l’articolato dei correttivi riordino FF.AA. 335/1982, è necessario c… A tal fine deduce la mancata valutazione, da parte del TAR, della violazione della legge che richiede, a seconda dei casi, l’assenso, o almeno il “sentito”, delle associazioni sindacali ai fini del trasferimento di dirigenti sindacali (primo motivo), nonché l’eccesso di potere e lo sviamento per aver attivato, nella sostanza, la grave sanzione del trasferimento per incompatibilità ambientale con la diversa e meno garantita procedura prevista per il trasferimento per esigenze organizzative (secondo motivo), senza un adeguato supporto istruttorio e motivazionale circa il necessario preventivo e rigoroso accertamento dei fatti e dei profili di responsabilità ritenuti nocivi per il buon andamento dell’amministrazione (terzo motivo). di -OMISSIS- al Commissariato di P.S. Forze di Polizia - Militari e Civili / Corpi dello Stato; Polizia di Stato; Trasferimenti all' interno della Polizia di Stato. n. 335/1982, l’abuso di potere ed il difetto dei presupposti, per la parte in cui ha ritenuto dirimente il fatto che il trasferimento sia avvenuto tra due commissariati che distano tra loro circa cinque chilometri nell’ambito della stessa città di Genova, negando quindi che detto trasferimento potesse aver compromesso l’attività sindacale dell’appellante. info@pec.studiodisa.it, +39 081 877 4842 e ad una segnalazione del medesimo collega circa comportamenti asseritamente offensivi nei suoi confronti, alla ulteriore sanzione della riduzione dello stipendio di 3/30 nonché -secondo la tesi dell’appellante- al suo avversato trasferimento. Raffaello Sestini – Consigliere, Estensore. Presso le nostre Segreterie Provinciali sono consultabili le veline dei trasferimenti ruolo Sovrintendenti. +39 06 393 75 075. approvato con D:Lgs. 88 della legge 1 aprile 1981, n. 121, dell’art. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. e rappresentante del sindacato -OMISSIS-, chiede l’annullamento o la riforma della sentenza del TAR Liguria, Sezione II, indicata in epigrafe, che ha respinto il suo ricorso contro il trasferimento d’ufficio ad altro Commissariato sito nella medesima area di Genova, ad una distanza di circa 5 Km dal precedente ufficio. Visti tutti gli atti della causa; 04321637347. 55 del D.P.R. Anche nel caso di specie, conclude l’appello, all’atto del trasferimento l’appellante era l’unico rappresentante sindacale del -OMISSIS-, quale Segretario di Sezione, dovendosi dunque confermare la richiamata giurisprudenza. Il trasferimento del personale della Polizia di Stato, Per aprire la pagina facebook @avvrenatodisa, Diritto del Lavoro e della Previdenza sociale. Marco Lipari – Presidente Si partecipano a codeste OO.SS. 4 del 28.1.2019, ANTEPRIMA NEWS / FIRMATO IL DPCM SULLA RIDUZIONE DI IMPOSTA PER I MILITARI E POLIZIOTTI CON UN REDDITO NON SUPERIORE AI 28.000 EURO LORDI, POLEMICA “POLITICA” PER L’INCONTRO DEI CO.CE.R. +39 339 853 1464, Via Padre Reginaldo Giuliani, 24 n. 33/2013, si pubblicano i riferimenti normativi relativi al Regolamento di disciplina e al Regolamento di servizio del personale della Polizia di Stato. Isola A/3 – Scala B – 4° Piano int. 55 del D.P.R. CTRL + SPACE for auto-complete. Dipendenti Statali, in arriva da aprile l’indennità di vacanza contrattuale. le seguenti notizie qui fatte pervenire dalla Direzione Centrale per le Risorse Umane relativamente, come specificato in oggetto, a materia di interesse sia del personale dei ruoli direttivi, sia del personale dei ruoli dei dirigenti […] Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. 10 – Peraltro, alla stregua degli atti allegati al fascicolo di causa non emergono profili univoci idonei a far ritenere che la fattispecie in esame non abbia riguardato un mero caso di trasferimento per ragioni organizzative tra commissariati poco distanti del medesimo Comune, ed anche l’esigua distanza, pur potendo rilevare ai fini della non compromissione dell’attività dell’associazione sindacale e delle mansioni dell’interessato, non osta alla individuazione di una possibile oggettiva ratio organizzativa, volta favorire il superamento di un evidente clima di tensione, rinfacciamenti e rancori interno agli uffici, evidentemente problematico rispetto al loro buon andamento, trasferimento che non irragionevolmente ha riguardato, secondo un principio di efficienza ed economia organizzativa, quello fra i “contendenti” avente responsabilità gerarchiche ed organizzative minori. Fonte >>> http://www.nsp-polizia.it/avvio-procedura-per-il-trasferimento-dei-sovrintendenti/?fbclid=IwAR2HkGdZ1UZBWGtwgtsE2SKXPmI5AHAa-udQI6Fv6KhJcj-Dqi7WdmYPnAg. sul ricorso numero di registro generale 2619 del 2015, proposto da (Consiglio di Stato, sez. +39 081 877 48 42, Corso Giuseppe Garibaldi, 194 Perche’ non nell’Intelligence Italiana? 8 – La predetta tesi difensiva non appare peraltro persuasiva. Dal Dipartimento Assegnazioni 13° corso Commissari Tecnici Psicologi e movimenti connessi FSP Polizia di Stato. 28 ottobre 1985, n. 782 per esigenze di servizio nell’esercizio di un potere di organizzazione interno all’ufficio della Questura, in quanto volto a tutelare il buon funzionamento del Commissariato di -OMISSIS- e quindi il raggiungimento delle finalità istituzionali delle Forze di Polizia nell’ambito dell’ampia discrezionalità attribuita all’Autorità emanante, che alla luce degli atti di causa non appare affetta da profili di irragionevolezza o ingiustizia apprezzabili da questo giudice. Così deciso in Roma nella camera di consiglio del giorno 14 marzo 2019 con l’intervento dei magistrati: Da ultimo, anche il Consiglio di Stato, prosegue l’appellante, con sentenza n. 3525/2005 ha recentemente, respinto il ricorso in appello proposto avverso la sentenza citata evidenziando che “la medesima norma, al terzo comma, impone in via generale, la preventiva audizione dell’organizzazione sindacale di appartenenza per tutti i “trasferimenti ad altre sedi di appartenenti alla Polizia di Stato che ricoprono cariche sindacali” concludendo, pertanto, che “non può condividersi l’assunto con cui si nega la doverosità anche dell’audizione dell’organizzazione sindacale di appartenenza, tenuto conto della valenza generale della relativa prescrizione (contenuta nel terzo comma della norma citata) e della sua palese applicabilità a tutti i trasferimenti di dipendenti che ricoprono cariche sindacali”. e l’Avvocato dello Stato Gi. n. 266/1987 e dell’art. 33031 Basiliano (UD), Per la corrispondenza scrivere a: SIDEWEB SRL CASELLA POSTALE 71 - 33036 MERETO DI TOMBA (UD), P.IVA e C.F. L’appellante deduce pertanto, “in via preliminare ed assorbente, al di là delle contestazioni in merito alla natura sanzionatoria o meno del trasferimento (…) l’illegittimità del trasferimento in quanto effettuato senza aver previamente sentito il parere dell’associazione sindacale”. Roma, 14 Feb 2020 – All’interno la Circolare Telegrafica. decreto del Capo della Polizia di approvazione dello Statuto dei Gruppi Sportivi Polizia di Stato — Fiamme Oro del 12 gennaio 2017. 29 1 La nomina nel corpo di polizia non conferisce diritto ad una determinata sede di servizio. Ritenuto che sussistano i presupposti di cui all’articolo 52, commi 1 e 2, del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, a tutela dei diritti o della dignità della parte interessata, manda alla Segreteria di procedere all’oscuramento delle generalità nonché di qualsiasi altro dato idoneo ad identificare le persone e le associazioni sindacali citate negli atti di causa. 1 – L’appellante, funzionario di P.S. le sorprese non mancano, Fesi 2018 Forze Armate ecco le nuove tabelle, UNA DONAZIONE PER GIANPIERO. You may have to register before you can post: click the register link above to proceed. Contatti - Per altre informazioni sulla Societa', per i servizi offerti e per il sito web Martedi - Mercoledi 16:00 - 18:00 Giovedi - 9:00 -11:00– Tel. 04040850267 - R.E.A. di -OMISSIS-. Regolamento per l’iscrizione nell’elenco degli operatori economici di forniture, servizi e lavori – settore motorizzazione - dell’Autocentro della Polizia di Stato di Padova e degli Enti dipendenti del Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. In caso di diffusione omettere le generalità e gli altri dati identificativi dei soggetti interessati nei termini indicati. di -OMISSIS- – risarcimento dei danni. Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue. Fico Pasquale, delegato CO.CE.R. Il presente regolamento disciplina il conferimento, da parte del Fondo di Assistenza Nonostante lo sforzo di migliorane forma e contenuto con una corposa quantità di emendamenti, quasi tutti approvati, purtroppo il nuovo testo rimane un pastrocchio“.Sono le dichiarazioni di Daniela Diomedi, esponente del Movimento 5 Stelle in … di -OMISSIS-, vantando buoni rapporti informativi e vari riconoscimenti per meriti di servizio. Proponeva quindi ricorso al Tar per la Liguria, che, con l’appellata sentenza, lo respingeva ritenendo che il ricorso partisse da due presupposti errati, e cioè che il trasferimento dell’appellante fosse avvenuto per ragioni punitive, anche dettate dall’attività sindacale dello stesso, e che si trattasse di un trasferimento per incompatibilità ambientale e non di un normale trasferimento d’ufficio volto a organizzare meglio il personale a disposizione della Questura. 121/1981 è quella di impedire che l’attività sindacale risulti pregiudicata attraverso trasferimenti ad altre sedi di soggetti che ricoprono una qualifica sindacale, pertanto il caso di specie non sembra rientrare nel campo di applicazione di tale norma, poiché il trasferimento dell’appellante a soli 5 Km di distanza non risulta idoneo ad incidere sulla sua attività sindacale, né appare possibile dilatare oltre il previsto ambito di applicazione una disposizione che -pur non imponendo il rilascio di un nullaosta- comporta comunque evidenti aggravi procedimentali e motivazionali. 2 Le condizioni di promozione ed avanzamento sono fissate con risoluzione del Consiglio di Stato. YOU MIGHT ALSO LIKE. La vlina dei trasferimenti è attesa presumibilmente per il mese di aprile. (Segue articolo). 11 – Conclusivamente, il Collegio non ravvisa, profili di illegittimità nell’operato del Ministero dell’interno quanto al trasferimento in esame, operato ex art. Aiutiamo Giampiero e la sua famiglia, La Nato certifica gli F-35 italiani. Modello 2017 Infatti, lo stesso tenore letterale della disposizione, pur non del tutto preciso, può essere pacificamente inteso nel senso che “sede” sia il Comune entro cui si presta servizio, così come confermato dall’articolo 36 del DPR 18 giugno 2002, n. 164 che, al comma 1 dispone che “…nell’ambito della stessa sede di servizio, i trasferimenti in uffici diversi da quelli di appartenenza del segretario nazionale, regionale e provinciale delle organizzazioni sindacali delle forze di polizia ad ordinamento civile rappresentative sul piano nazionale, possono essere effettuati previo nulla osta dell’organizzazione sindacale d’appartenenza”; tale comma ha fornito così disposizioni univoche per le tre forze di polizia ad ordinamento civile, anche se limitatamente al trasferimento del segretario nazionale, regionale e provinciale, la cui mobilità nell’ambito della stessa sede di servizio, in uffici diversi da quelli di appartenenza, può essere disposta previo nulla osta dell’organizzazione sindacale di appartenenza, muovendo la norma dall’evidente presupposto che la “sede di servizio” sia diversa dall’ufficio. della sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Liguria n. -OMISSIS-, resa tra le parti, concernente il trasferimento dal Commissariato di P.S. 88 commi 4-5 1. Il Consiglio di Stato 88 della L. n. 121/1981, ha negato l’obbligatorietà del nulla osta sindacale in casi analoghi, essendo, comunque, necessario ed obbligatorio sentire l’organizzazione a cui appartiene il dipendente da trasferire e non essendo stato, tale adempimento, osservato nella fattispecie in esame. 1, comma 5, secondo periodo, della Legge 31 dicembre 2012, n. 244 – Prime istruzioni operative, Libia: Raid Usa contro le forze terroristiche dell’ISIS, Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare – FI, CLIMS DIFESA – Scambi culturali famiglie Europa, Sede legale: Via Vecchia, 5/7 Art. +39 081 787 93 93, Via Fratelli Rosselli n.2 04122 – Salerno (SA) In concomitanza con l’imminente conclusione del 28° corso di formazione professionale per la nomina alla qualifica di vice sovrintendente della polizia di stato, riferito all’annualità 2017, il servizio sovrintendenti, assistenti e agenti ha programmato una movimentazione di personale del ruolo sovrintendenti già in servizio. Per una migliore comprensione e lettura del saggio completo sulla locazione  si consiglia di aprire il PDF... Write CSS OR LESS and hit save. 44 D.P.R. 6 – Il passaggio da ultimo esaminato della sentenza del TAR è stato specificamente impugnato dall’appellante con il primo motivo dell’appello, che il Collegio ritiene di dover esaminare preliminarmente, in quanto il suo eventuale accoglimento condurrebbe alla declaratoria di illegittimità sul piano procedurale, e quindi all’annullamento, dell’intero procedimento di trasferimento avversato in primo grado fin dalla sua mancata comunicazione all’associazione sindacale, di modo che il riesame dell’intera questione, con l’eventuale rinnovazione del procedimento di trasferimento in contraddittorio con l’associazione sindacale di appartenenza dell’interessato, potrebbe consentire di definire e superare, o quantomeno chiarire, gli ulteriori profili di illegittimità per sviamento e per carenza di istruttoria e di motivazione, dedotti con il secondo e con il terzo motivo d’appello. 11 dell’11/04/2017 409/410 (Segue articolo). 88 mirava a prevenire. Per aprire la pagina facebook @avvrenatodisa 3 – In tale quadro, in data 5 agosto 2013 gli veniva infatti notificato l’avviso di avvio di un procedimento di trasferimento e, nonostante una sua memoria volta all’archiviazione del procedimento, in data 4 novembre 2013 veniva trasferito dal Commissariato di P.S. Le attività di polizia mortuaria sono gestite nelle forme previste dalla legge o dai regolamenti comunali ed individuate con gli atti di cui all’art. 1 aprile 1981 n. 121, che richiedono la previa consultazione o il nulla osta dell’organizzazione sindacale di appartenenza in caso di trasferimento ad altra sede degli appartenenti alla Polizia di Stato che rivestono cariche sindacali. Il TAR neppure riteneva che fossero state violate le prerogative sindacali, per aver l’amministrazione disposto il trasferimento senza il previo coinvolgimento dell’organizzazione sindacale del quale il ricorrente era un dirigente di sezione, essendo stato il trasferimento disposto tra due commissariati distanti tra loro circa cinque chilometri nell’ambito della stessa città di Genova, senza poter quindi compromettere l’attività sindacale del ricorrente, in quanto la ragione unica che avrebbe determinato il legislatore a disciplinare il procedimento di trasferimento dei dirigenti sindacali, richiedendo l’intervento delle organizzazioni di categoria, sarebbe stata quella di garantire che il pur legittimo esercizio dei poteri di organizzazione dell’amministrazione non comprimesse l’attività sindacale dei dipendenti attraverso spostamenti che impedissero lo svolgimento dell’attività o la rendessero troppo gravosa. Compensa fra le parti le spese del grado. Trasferimenti Ispettori Presso le nostre Segreterie Provinciali è consultabile la velina dei trasferimenti del Ruolo Ispettori datata 20/11/2020 By: FSP Polizia di Stato colore 1807C) con dimensioni di cm. Tale giurisprudenza sarebbe stata poi confermata dal Consiglio di Stato (IV, n. 3260/2000), mentre questa stessa Sezione (C.d.S., III, n. 1555/2013) avrebbe esteso anche ai procedimenti per incompatibilità ambientale la necessità di far prevalere l’esigenza di tutela del prestigio dell’amministrazione sulla previsione di coinvolgimento dell’organizzazione sindacale. del 29 dicembre 2003, n. 393. 1 aprile 1981 n. 121, che richiedono la previa consultazione o il nulla osta dell’organizzazione sindacale di appartenenza in caso di trasferimento ad altra sede degli appartenenti alla Polizia di Stato che rivestono cariche sindacali”. 88 della citata legge n. 121 del 1981 la giurisprudenza amministrativa avrebbe negato l’obbligatorietà del nulla osta sindacale nel caso di trasferimento di un dirigente sindacale avente una carica inferiore a quelle di “segretario nazionale, regionale e provinciale delle organizzazioni sindacali delle Forze di Polizia ad ordinamento civile rappresentative sul piano nazionale” previste dalla legge (Tar Lazio, I, n. 1322/2007) ed avrebbe altresì affermato (medesimo Tar Liguria, I, n. 4611/1994) che “trattandosi di semplice mobilità interna e non di un trasferimento di sede deve escludersi l’applicabilità delle disposizioni sub capi II e III, l. 7 agosto 1990, n. 241 nonché la necessità del parere dell’associazione sindacale di appartenenza – al contempo, riconoscendosi quale motivazione adeguata il semplice riferimento ad esigenze di servizio – nel caso di trasferimento di un dirigente della polizia di Stato da un ufficio ad un altro nell’ambito del medesimo comune”. Associazione Nazionale della Polizia di Stato, Gruppo di (indicazione della sede del gruppo); d ) Medagliere dell’Associazione Nazionale È costituito da un drappo di seta colore cremisi (cod. D’altronde, l’orientamento giurisprudenziale che appare maggioritario concorda con questa interpretazione affermando che “il trasferimento del personale della Polizia di Stato ad ufficio, reparto o istituto situati nel medesimo comune non concreta un’ipotesi di trasferimento ad altra sede ai sensi dell’art.