Secondo gli alchimisti, l'etere sarebbe il composto principale della pietra filosofale. eterno. di aíthō “io brucio”. L'etere (in greco antico αἰθήρ, confluito in latino come aether), sinonimo di quintessenza (dal latino medievale quinta essentia, a sua volta variazione del greco pémpton stoichêion, quinto elemento), era un elemento che secondo Aristotele si andava a sommare agli altri quattro già noti: il fuoco, l'acqua, la terra, l'aria Etere (elemento classico) edit Extracted from Wikipedia, the Free Encyclopedia - Original source … [21], L'etere è tornato ad essere oggetto di indagine filosofica ed esoterica sia da parte degli ambienti teosofici fondati da Madame Blavatsky, che lo identificò con i concetti orientali di akasha a livello cosmico e di prana a livello vitalistico individuale (costitutivo del corpo eterico),[23] sia negli scritti rosacrociani di Max Heindel. [25], L'etere-calore, da cui si è originato l'elemento fuoco, è nella cosmogonia steineriana la prima sostanza con cui fu plasmato il mondo, emanazione della sostanza stessa dei Troni, gli angeli di Saturno così descritti dallo Pseudo-Dionigi l'Areopagita. Gli altri quattro elementi sono terra, fuoco, acqua e aria. In esso consiste il principio dell'io, ossia la forza in grado di conferire l'individualità ad un corpo. Aristotele - Etere, i movimenti violenti Aristotele indaga su tutto il campo e ne definisce l'etere, i movimenti violenti e il primo motore immobile come causa principale di movimento. Oggetto di indagine spirituale da parte di diverse tradizioni filosofiche ed esoteriche, l'etere sarebbe secondo gli alchimisti il composto principale della pietra filosofale.[1]. If heads, you can do nothing during your turn. Etere_(filosofia) - Enhanced Wiki. [8], In seguito la natura dell'etere continuò a essere discussa da stoici, neoplatonici, filosofi islamici, e quindi dagli scolastici medioevali, che in opposizione al meccanicismo democriteo, il quale ammetteva l'esistenza del vuoto, lo intendevano come il mezzo universale che riempiva lo spazio, attraverso cui tutto si propagava, e tutto connetteva in unità.[9]. L'etere non va respirato o può causare danni alla salute. Se cerchiamo su Wikipedia alla parola Etere (e chiaramente non Etere come anestetico) troviamo la seguente descrizione :L'etere (in greco antico αθήρ. COMPETERE-competere v.intr. 3 … Ancora agli inizi dell'Ottocento una simile visione dell'etere fu riproposta con l'affermarsi della teoria ondulatoria della luce, da parte dell'inglese Thomas Young (1773-1829) e del francese Augustin-Jean Fresnel (1788-1827), in contrapposizione a quella corpuscolare di Isaac Newton, per l'esigenza di postulare un mezzo materiale in cui la luce potesse propagarsi, così come il suono si propaga attraverso l'aria. gareggiare per ottenere la supremazia rispetto agli altri, e/o per guadagnare il possesso,. Definizione di eteree dal Dizionario Italiano Online. aithḗr, der. Trovato 1 frasi corrispondenza a frase Metil-t-butil etere.Trovato in 1 ms.Le memorie di traduzione sono creati da umani, ma in linea di. Composto organico in cui due radicali alchilici sono uniti da un atomo di ossigeno || e. (etilico), liquido volatile usato un tempo come anestetico. Realizzato da Methusela. Definizione e significato del termine etere «La terra vera e propria, la terra pura si libra nel cielo limpido, dove son gli astri, in quella parte chiamata etere da coloro che sogliono discutere di queste. Nel meccanicismo filosofico-scientifico moderno dominante nel diciannovesimo secolo si inquadra l’origine del concetto di etere cosmico per la teoria dei campi della fisica dell’Ottocento: l’ipotesi dell’etere era funzionale alla spiegazione meccanica della fenomenologia elettromagnetica di campo fisico e alla conseguente riduzione della teoria dei campi alla teoria meccanica: L. Infeld rilevava nel fallimento dell’idea dell’etere … Il contenuto è disponibile in base alla licenza CC BY-NC-SA 3.0, se non diversamente. Sinonino di Quintessenza. Platone, che nel Fedone parlava di terre perfette abitate da esseri superiori e situate al di sopra della terra a noi conosciuta, sosteneva che l'etere avesse la forma di un dodecaedro, solido regolare composto da dodici facce, il cui significato numerologico implicava una corrispondenza con i dodici segni dello zodiaco. Scopri il significato di 'etere' (2) sul Nuovo De Mauro, il dizionario online della lingua italiana. L' etere (in greco antico αἰθήρ, confluito in latino come aether), sinonimo di quintessenza (dal latino medievale quinta essentia, a sua volta calco dal greco pémpton stoichêion, « quinto elemento»), era un elemento che, secondo Aristotele, si andava a sommare agli altri quattro già … 1304-08; dal lat. La Fisica delle Particelle Elementari e la definizione della massa fisica come uno stato di aggregazione della materia diverso da quello della gravità. Scopri il significato di 'etere' sul Nuovo De Mauro, il dizionario online della lingua italiana, Etere è un oggetto presente nella serie di Kingdom Hearts. Ether mustn't be inhaled or it can harm your health. Quella cosa che muta i metalli in oro possiede altre virtù straordinarie: come, ad esempio, conservare la salute umana integra sino alla morte e di non lasciar passare la morte (se non dopo due o trecento anni). In seguito, Albert Einstein, con la sua teoria della relatività, supererà questa concezione dell'etere, almeno nel suo aspetto grossolano, sostituendolo però di fatto con una nuova considerazione dello spazio dotato di specifiche proprietà fisiche che escludono la possibilità del vuoto assoluto. Per il fatto che in ambito chimico la quintessenza fosse ritenuta un elisir ottenuto dalla quinta distillazione degli elementi, il termine «quintessenza» ha anche assunto un significato più ampio, quello di caratteristica fondamentale di una sostanza o, più in generale, di una branca del sapere. Home / limite significato filosofico. [6], Il Sole e i diversi astri risultavano anch'essi fatti di etere, e ritenuti da Aristotele veri e propri esseri viventi dotati di anima, coincidenti con gli dèi della mitologia greca. 2 Che ha avuto principio, ma non avrà fine SIN perpetuo, perenne: sonno e. || l'e. Appunto di biologia sui lipidi che sono sostanze insolubili in acqua ma solubili in solventi organici quali: alcol-etere... Recensioni. Pronuncia di eteree. I corpi celesti si dimostravano composti di elementi analoghi al mondo sub-lunare e cadeva così la necessità di attribuire loro una materia perfetta (o quintessenza). 31 relazioni, traduzione di di etere etilico in Italiano - Inglese, traduttore inglese, Suggerisci una nuova traduzione/definizione di etere etilico. [5] Mentre così le stelle fisse, incastonate nel cielo del firmamento, realizzavano il loro fine con un solo movimento, appunto attraverso il moto circolare uniforme, gli altri pianeti più vicini alla Terra lo realizzavano progressivamente per mezzo di più movimenti. *Etere - Sinonimo filosofico di quintessenza o quinto elemento classico. Etere MERP includes Media Asset Management, Airsales, Broadcast Management System, NRCS Newsroom, Playout Automation, Ad Insertion, HSM Archive, Censorship. L’anima ha confini (peirata) così remoti che non è dato raggiungerli; la sua misura (o ragione, secondo la complessa semantica del termine logos) è così profonda che è impossibile sondarne le estremità. Account Info; Help; Suggestions; Send Feedbac. 1. of diethyl ether. Etra si disse più specialmente lo splendore del cielo. èstere s. m. . [25] Nell'etere-vitale agiscono gli gnomi, spiriti della terra che in esso veicolano le idee archetipe del cosmo ricevute dagli alberi, trasmettendole ai minerali di cui si nutrono a loro volta le radici delle piante. LE estens., aria; cielo, volta celeste: etere … La parte più pura e più luminosa dello spazio, oltre l'atmosfera terrestre 2 TV Via etere, per mezzo di onde radio etere2 [è-te-re] s.m. Siamo spiacenti, definizione mancante. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 1 lug 2011 alle 15:25. *Etere - Sinonimo filosofico di quintessenza o quinto elemento classico. ETERE (dal greco). Per esempio: C 2H 5 O C 2H aethĕre (m), dal gr. «La terra vera e propria, la terra pura si libra nel cielo limpido, dove son gli astri, in quella parte chiamata etere da coloro che sogliono discutere di queste questioni; ciò che confluisce continuamente nelle cavità terrestri non è che un suo sedimento. A differenza di Pozione, Granpozione e Megapozione, questo oggetto non cura gli HP, ma fa recuperare gli MP, Lipidi, definizione. Secondo l’aneddoto di Talete il filosofo è estraneo alle cose del mondo, alla ricchezza e successo, si interessa di scienza, conoscenza e ricerca la verità. 1 Che non ha principio né fine, attributo proprio di Dio o di cose divine. Per la sua caratteristica di essere «forza vitale conservatrice del ricordo delle forme», o «memoria biologica»,[10] l'etere era ritenuto l'elemento costitutivo dell'Anima del Mondo, che nel sistema filosofico di Plotino rappresentava l'ipostasi preposta alla generazione della vita, subordinata all'Intelletto il quale invece era la sede superiore delle Idee e dei modelli a cui sottostavano le forme viventi. [4] All'etere, infatti, egli attribuiva per natura il moto circolare, che entrando poi in contatto con gli altri quattro elementi giungeva a corrompersi diventando rettilineo. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 20 dic 2020 alle 11:22. Per la sua caratteristica di essere «forza vitale conservatrice del ricordo delle forme», o «memoria biologica», l’etere era ritenuto l’elemento costitutivo dell’Anima del Mondo, che nel sistema filosofico di Plotino rappresentava l’ipostasi preposta alla generazione della vita, subordinata all’Intelletto il quale invece era la sede superiore delle Idee e dei modelli a cui sottostavano le forme viventi. Etere - Liquido volatile e incolore che può essere usato come detergente, è un potentissimo solvente per pitture, vernici, cere, grassi, gomme. L'etere (in greco antico αἰθήρ, confluito in latino come aether), sinonimo di quintessenza (dal latino medievale quinta essentia, a sua volta variazione del. [25], L'etere-vitale è in rapporto di polarità con l'elemento terra, ossia con tutto ciò che si trova in uno stato solido. Nel meccanicismo filosofico-scientifico moderno dominante nel diciannovesimo secolo si inquadra l’origine del concetto di etere cosmico per la teoria dei campi della fisica dell’Ottocento: l’ipotesi dell’etere era funzionale alla spiegazione meccanica della fenomenologia elettromagnetica di campo fisico e alla conseguente riduzione della teoria dei campi alla teoria meccanica: L. Infeld rilevava nel fallimento dell’idea dell’etere … Sin dall’antichità in molti hanno creduto nell’esistenza di una quintessenza che permea tutto l’universo a cui spesso è stato dato il nome di Etere. Per farlo bisogna combinare i seguenti oggetti. A differenza di quest'ultima, fluida, densa, e compatta, tendente a restringersi nell'aspetto di sfere, l'etere-chimico è discontinuo, separatore, e perciò produttore di forme. [e-tèr-no] agg., s. agg. Definizione e significato di èstere sul dizionario italiano. L'etere (in greco antico αἰθήρ, confluito in latino come aether), sinonimo di quintessenza (dal latino medievale quinta essentia, a sua volta calco dal greco pémpton stoichêion, «quinto elemento»), era un elemento che, secondo Aristotele, si andava a sommare agli altri quattro già noti: il fuoco, l'acqua, la terra, l'aria. -ri) s.m. Cartesio ad esempio spiegava il fenomeno della gravità sulla base di vortici di etere. Il termine designa nell’uso corrente una teoria filosofica monistica che, nell’interpretare gli eventi del mondo della natura e il corso della storia umana, si attiene all’unico principio esplicativo della materia, rinunciando all’intervento divino, alla spiritualità dell’anima … IL SIGNIFICATO DEL TERMINE FILOSOFIA. Cercamu perzuni de Calabbria nteressati a scrìviri artìculi, grandi o pìcculi, 'n calabbrisi pe' 'u nostru progettu nciclupèdicu Wikipedia, Traduzioni in contesto per via etere in italiano-spagnolo da Reverso Context: Già, la televisione via etere fa schifo. [7] L'etere inoltre era per lui qualcosa di denso che permeava tutti i luoghi celesti, nei quali perciò non esisteva nessuno spazio vuoto. 31 relazioni. Come egli stesso ebbe modo di precisare, «a favore dell'ipotesi dell'etere gioca un argomento molto importante. Concepto y Significado de Filosofía: Filosofía es una doctrina que usa un conjunto de razonamientos lógicos y metódicos sobre conceptos.. Analoghi concetti vennero espressi in età rinascimentale da Luca Pacioli, neoplatonico del XVI secolo, per il quale l'etere coinvolge anche le strutture matematiche e geometriche dell'universo: secondo il Pacioli, che si rifaceva in tal modo a Platone, il cielo, ossia il quinto elemento, aveva la forma di un dodecaedro, struttura perfetta secondo lo studioso. [17], Così Jakob Bernoulli nel 1682 formulò la teoria che la durezza dei corpi dipendesse dalla pressione dell'etere,[18] mentre pochi anni dopo Isaac Newton nei suoi Philosophiæ Naturalis Principia Mathematica lo definì un «mezzo intermedio» per descrivere le interazioni dinamiche dei moti planetari, da lui poste alla base della legge di gravitazione universale. Essenza significato filosofico Significado de Filosofía (Qué es, Concepto y Definición) - Significado . Il termine etere deriva dall'antico greco e ha il significato di quintessenza, cioè quinta essenza, ovvero quinto elemento. [25], L'etere-chimico si contrappone in maniera complementare agli stati liquidi appartenenti all'elemento acqua. Etere atomico, 2. [29], Esplorazioni e viaggi scientifici nel Settecento, Isaac Newton's Letter to Robert Boyle, on the Cosmic Ether of Space - 1679. Significato del termine etere. Tertulliano, apologista cristiano del III sec., l’aneddoto indica la punizione della vanità e presunzione della filosofia. 1. Etere dal latino aethĕr dal greco aith-er da aith–o (ardere) oppure aith–re (cielo sereno). [16], L'antico concetto di etere continuò tuttavia ad essere inteso come una sostanza permeante il cosmo, sebbene le nuove teorie meccanicistiche presero a concepirlo come un medium sempre più grossolano. If tails, your opponent can do nothing during his or her next. Secondo l'Esoterismo il corpo umano è circondato e "tenuto insieme" da una matrice eterica in cui si distinguono:1. e etere deriva da una definizione della fisica classica pre. I l dibattito sulla “vuotezza” o sulla “pienezza” dello spazio risale alla preistoria della scienza moderna; secondo Aristotele, “la natura aborrisce il vuoto”, mentre gli atomisti, suoi avversari, ritenevano che “tutta la natura…consiste di due cose: ci sono infatti i corpi e il … [26] Mentre il fuoco si espande verso l'alto, l'etere-calore ha la caratteristica opposta di discendere giù dal Sole, concentrandosi negli esseri viventi e favorendo il loro sviluppo. Definizione e significato del termine etere [28] Nell'etere-chimico vivono le ondine, spiriti della natura che estraggono dalle piante e dagli alberi le diverse parti di cui sono composti, come rami, fronde, foglie, pur mantenendo tra queste una relazione d'insieme. Mentre la terra è dura e rigida, inerte e inanimata, l'etere-vitale possiede mobilità interiore, ed è capace di dare vita alla materia. - Etere e Etra furono usati in genere per la parte più alta, più pura e più luminosa dell'atmosfera, anzi al di sopra di questa e che si estendeva a tutto lo spazio celeste. etere nm sostantivo maschile: Identifica un essere, un oggetto o un concetto che assume genere maschile: medico, gatto, strumento, assegno, dolore: chimica (sostanza chimica) ether n noun: Refers to person, place, thing, quality, etc. Questa è la pagina 1. De Agostini Scuola Spa © 2021 | P.IVA 01792180034 | De Agostini Scuola Spa è certificata UNI EN ISO 9001 da RINA | Condizioni d'uso | Informativa sui cookies Gli antichi definivano "etere" la divina, luminosa sostanza che pervade tutto l'universo. Già nella filosofia antica e medievale sono rintracciabili entrambi i significati. Egli sostenne che, in epoche remote, l'etere di cui era fatto il mondo esisteva come calore, dal quale prese in seguito a differenziarsi, condensandosi progressivamente attraverso quattro epoche planetarie, e giungendo attualmente a scindersi in quattro coppie, governate dalla legge universale della polarità: fuoco, aria, acqua e terra hanno cioè ognuno una controparte eterica, dotata di caratteristiche opposte e complementari. Il concetto di Etere e la sua stessa esistenza sono molto controversi tanto che nel secolo scorso la scienza ufficiale in uno storico esperimento, non avendo potuto rilevarlo, sancì la sua… «Successivamente gli alchimisti medievali indicarono con l'etere o quintessenza la forza vitale dei corpi, una sorta di elisir di lunga vita. Aristotele riteneva che l'etere fosse eterno, immutabile, senza peso e trasparente; proprio per l'eternità e staticità dell'etere, il cosmo era un luogo immutabile, o quantomeno soggetto a mutamenti regolari, in contrapposizione alla Terra, luogo di continuo cambiamento. «Così gli antichi Filosofi e i Poeti dissero l'Etere Anima del Mondo, Spirito, Fuoco purissimo, e Motore di tutte le cose, Giove, Proteo. è | te | re. 3 dimetil-etere (etere dimetilico) CH 3 O C 2H 5 metil-etil-etere C 2H 5 O C 2H 5 dietil-etere (etere dietilico) Nomenclatura degli eteri La nomenclatura di questi composti prevede che si aggiunga la desinenza -etere al nome dei gruppi alchilici (arilici, se sono sostituenti aromatici) legati all’atomo di O. Negare l'etere significa, in ultima istanza, supporre che lo spazio vuoto non possieda alcuna proprietà fisica, il che è in disaccordo con le esperienze fondamentali della meccanica» (A. Einstein, Philosophiæ Naturalis Principia Mathematica, Gli esseri elementari secondo Rudolf Steiner, Le nozze chimiche di Christian Rosenkreutz, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Etere_(elemento_classico)&oldid=117383645, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. 2. Noi che viviamo in queste fosse non ce ne accorgiamo e crediamo di essere alti sulla terra, come uno che stando in fondo al mare credesse di essere alla superficie e vedendo il sole e le altre stelle attraverso l'acqua, scambiasse il mare per il cielo.», Aristotele ne diede una trattazione sistematica, rimasta prevalente in Occidente, sostenendo che l'etere costituiva l'essenza del mondo celeste, e distinguendolo così dalle quattro essenze (o elementi) di cui riteneva composto il mondo terrestre, stratificato dall'alto in basso in fuoco, aria, acqua ed infine terra. Venendo ora infatti concepita come onda, anziché come un corpo, la luce non avrebbe potuto diffondersi nel vuoto. intuizione Rapporto immediato e diretto tra soggetto pensante e oggetto, che può essere inteso o come semplice presenza dell’oggetto alla mente, o come immedesimazione del soggetto nell’oggetto. Significato di eteree. Feb 19 2021 limite significato filosofico. Aggiungi questa pagina al tuo libro Mostra libro (0 pagine) Suggerisci delle pagine in chimica organica, composto la cui molecola è costituita da un radicale alcolico, Note: Many of our articles have direct quotes from sources you can cite, within the Wikipedia article! This article doesn't yet, but we're working on it. Cos'è la. Anzi, chi la sapesse usare potrebbe rendersi immortale. Qué es Filosofía. Yahoo Answers Sign in Mail ⚙ Help. Ricarica della pietra dell'etere Modifica. (pl. Questo lapis non è certamente nient'altro che seme di vita, gheriglio e quintessenza dell'intero universo, da cui gli animali, le piante, i metalli e gli stessi elementi traggono sostanza.», Almeno fino al XVII secolo, le proprietà alchemiche dell'etere furono oggetto di studio anche ai fini della ricerca della pietra filosofale, per produrre la quale era necessaria la disponibilità del grande Agente universale, cioè la stessa Anima del mondo, altrimenti detta «Azoto»,[12] acronimo cabalistico che indicava appunto l'Etere divino di cui ogni elemento della realtà si riteneva fosse permeato:[13] il lapis philosophorum, analogamente detto «quintessenza»,[14] sarebbe risultato dalla sintesi di due realtà contrapposte, quali il mercurio, associato all'aspetto passivo dell'etere, e lo zolfo, associato al lato attivo e solare dell'intelletto.[15]. Esplosivo e molto. Il Dio, figlio della caligine e del Caos, fu detto Etere, non Etra; Etra, non Etere, la … Informazioni riguardo a eteree nel dizionario e nell'enciclopedia inglesi online gratuiti. L'etere-luce, inoltre, illuminando gli oggetti, li rende distinguibili creando le dimensioni della distanza e dello spazio. Steiner fa derivare da esso fenomeni come la chimica e la musica, chiamandolo perciò anche etere del suono,[27] per la sua capacità di strutturare la materia secondo rapporti numerici acustici, riflessi dell'armonia cosmica conosciuta sin dalla scuola pitagorica come «musica delle sfere». nell’antica cosmologia, la parte più alta e più pura dello spazio. Traduzioni in contesto per "Etere" in italiano-inglese da Reverso Context: etere di petrolio, via etere, etere dietilico Traduzioni di eteree Traduzioni eteree sinonimi, eteree antonimi. Di esso sono intessuti gli spiriti della natura conosciuti come salamandre. Perché stimarono che tutti i corpi governi, lo nominarono Anima del Mondo e Spirito per la sottigliezza delle sue parti, che dai sensi conoscer non si possono; Fuoco per l'attività, Motore e Giove per la forza universale con cui muove tutte le cose; Proteo perché prende le figure tutte.». Nella letteratura classica le mura assumono un significato simbolico molto ricco: rappresentano un limes da attraversare, un confine tra dimensioni antitetiche e complementari. [25], L'etere-luce è la controparte dell'elemento aria, cioè dello stato gassoso: mentre l'aria appare caotica, disordinata, capace di penetrare ovunque e di collegare in maniera fluida ogni cosa, l'etere ad essa complementare si posa soltanto sulla superficie degli oggetti, ed è dotato di direzione, ordine e capacità di dividersi nettamente. (Ionia, Italia) TIPI. Non fa nulla At the beginning of your turn, flip a coin. Definizione di TAME, TAME cosa significa, nel senso di TAME, Terz-amil metil etere, TAME sta per Terz-amil metil etere. Ad esso appartengono gli spiriti della natura chiamate silfidi, che infondono luce alle piante. [24], Rudolf Steiner, fondatore dell'antroposofia, lo mise invece in relazione con i quattro elementi della tradizione occidentale. L'etere (in greco antico αἰθήρ) è un termine filosofico sinonimo di quintessenza, un elemento che secondo Aristotele si andava a sommare agli altri quattro già noti: il fuoco, l'acqua, la terra, l'aria. Etere Race Elyos Affiliation Daeva Rating Normal Rank Disciplined Level 40 HP 9,426 Etere Level 40 Race Elyos Rating Normal Rank Disciplined Health 9,426 40 Etere. Tra l'autunno e l'inverno del 1609, il fisico pisano Galileo Galilei (1564-1642) perfezionò nuovi strumenti ottici in grado di effettuare rilevanti ingrandimenti astronomici, i cui risultati furono pubblicati nel Sidereus Nuncius (1610), dove dava conto della morfologia della Luna, della Via Lattea, dell'esistenza dei cosiddetti satelliti medicei di Giove, e di numerose stelle non visibili a occhio nudo. Etere: chim. TS st.fis. La storia dell'etere inizia con gli antichi Greci, per i quali esso era l'elemento cristallino con cui era fatto l'universo. riposo, la morte. Secondo gli antichi, la parte più alta, pura e limpida dello spazio al di sopra dell’atmosfera. Il contenuto è disponibile in base alla licenza CC BY-SA 3.0, se non diversamente. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 26 giu 2018 alle 22:14. La storia dell'etere inizia con gli antichi Greci, per i quali esso era l'elemento cristallino con cui era fatto l'universo. [19] Egli spiegava cioè l'azione a distanza tra i corpi celesti, priva di contatto materiale, ricorrendo all'etere come ad un modello statico di fluidi.[20]. Etere significato wikipedia Etere: Secondo gli antichi, la parte più alta, pura e limpida, dello spazio celeste. I filosofi sondarono tutti i generi, per cui rimane al lettore capire cosa significa una scelta piuttosto che un'altra. indefinite plural of eter Definition from Wiktionary, the free dictionar, Desinenza -etere ETERI Formula generale O Desinenza -etere Gli eteri sono composti organici in cui due gruppi, alchilici R o arilici Ar, sono te, traduzione di etere etilico in Italiano - Inglese, traduttore inglese, dizionario Italiano Suggerisci una nuova traduzione/definizione etere etilico, etere - Traduzione del vocabolo e dei suoi composti, e discussioni del forum. Per prima cosa, è necessario caricare la pietra etere.