Dipendenza da telefono negli adulti . ... ti, adulti, anziani, maschi e femmine. Lo smartphone, per sua stessa essenza, oggi induce a ricorrervi più di quanto sia necessario, ma quando l’uso diventa continuo ed eccessivo, potrebbe sfociare in una vera e propria dipendenza da smartphone. Merito dell’importanza sempre maggiore che attribuiamo allo smartphone, un potente strumento che sa essere meraviglioso e terribile, il cui utilizzo crea uno stato di coinvolgimento tale da dover essere controllato. Dipendenza da cellulare: nome. Nomofobia: come riconoscere la dipendenza da cellulare. }, Via Roma 10 - 24047 Treviglio (Bergamo)e. info@studio-psicologia.info, Lunedì–venerdi: 08:00– 18:00Saturday: 09:00 – 13:00, © 2019 studio-psicologia.infoP.iva Dott.ssa Colombo: 09861880962P.iva Dott. La dipendenza da cellulare o da internet interessa un numero di persone sempre maggiore tanto da essere diventata un vero e proprio caso di medicina neuro psichiatrica. Secondo uno studio del 2008, la dipendenza da internet e smartphone sarebbero collegati, paradossalmente, alla paura di essere esclusi e … Dipendenza da cellulare quali sono i sintomi e come curarla, questi è sicuramente un problema delle nuove generazioni di genitori e non sempre è facilmente riconoscibile. Nel caso della dipendenza da cellulare negli adulti, le cause di questo problema potrebbero essere dovute alle procedure eseguite attraverso detto dispositivo. Psicologo Adolescenti Treviglio. I bambini costituiscono uno dei più grandi gruppi di consumatori di tecnologia. Quindi alla base potrebbe esserci il bisogno di percepirsi sempre connessi, con il conseguente timore di disconnetterci, come se una volta disconnessi smettessimo di esistere. La nomofobia negli adolescenti è qualcosa di molto diverso da quella che potrebbe essere la dipendenza da cellulare di noi adulti. Avere una tendenza al controllo ossessivo delle notifiche, delle chat o dei social network; 3. I "net-slaves", gli schiavi informatici, vale a dire coloro che sono dipendenti da uno schermo digitale, sono un esercito in crescente aumento, indipendentemente dal sesso e dall'età. target.it.www.metlife.com/blog/sicurezza/2017/ridurre-rischi-dipendenza-cellulare Dipendenza da oppiacei, Sitox: «In Italia 350mila casi, ma la metà non accede alle terapie o lo fa troppo tardi» «Pur in presenza di servizi e trattamenti adeguati, su 1,5 milioni di pazienti, in Europa, sofferenti da dipendenza da oppiacei, il 50% non riesce ad accedere alle cure. Adolescenti e giovani adulti, non sono gli unici a sperimentare disagio e difficoltà da dipendenza da cellulare Se lo si perde, manca la linea o la batteria, si arriva ad avere veri e propri attacchi di panico, con vertigini, tachicardia e mancanza di respiro. Si innesca a questo punto una sorta di dipendenza da cellulare, i cui sintomi sono sintetizzati nelle seguenti righe. PSICOLOGO ACERRA PSICOLOGO NAPOLI DIPENDENZE, PSICOLOGO ACERRA 12 Febbraio 2020. *FREE* shipping on qualifying offers. Dipendenza da telefono negli adulti . La dipendenza da smartphone riguarda anche gli adulti, ma se gli adulti non sono cresciuti con lo smartphone in mano e hanno sviluppato degli anticorpi che permettono loro di adottare delle strategie di uscita, i ragazzi di oggi, grazie ai loro preoccupatissimi genitori, sviluppano la dipendenza fin da bambini, per cui per loro è molto più difficile liberarsene. Perchè il cellulare fa male: DIPENDENZA da SMARTPHONE by Marco Battocchia 9 months ago 6 minutes, 57 seconds 466 views E , ' noto a tutti, il, cellulare , fa male. Più in generale, le forme di dipendenza da smartphone presentano alcuni comuni denominatori, come: 1. Perchè alcol, nicotina e caffè sono le sostanze psicoattive che l'uomo ha cercato fin dall'inizio della storia? Il primo passo per la dieta digitale, in direzione di un utilizzo più corretto dello smartphone, è la presa di coscienza del tipo di rapporto che si ha con l’oggetto in questione. * Audrina: "Ci sono telefonini anche per i bambini: i giochi rappresentano la vita degli adulti adattata ai bambini." La dipendenza da cellulare è da epidemia. Come autosomministrarsi il test. La dipendenza da cellulare e internet è una vera patologia con effetti e conseguenze anche gravi come burnout tecnologico e hikikomori. Noi adulti usiamo molto il cellulare, che è diventato essenziale sul lavoro e fondamentale per mantenere un contatto con i figli. : Contro la dipendenza: 9798645380038: Books - Amazon.ca Ad esempio, le domande riguardavano il numero di ore di utilizzo dello smartphone, l’importanza del dispositivo in una scala di valori comprendente anche persone care come amici e parenti, ma anche il totale delle volte che si usa il telefono cellulare o la concessione dello stesso ai bambini. background-color:#6b79fa; La dipendenza da smartphone è una condizione che si manifesta come tante altre: spesso accostata a quella derivante da fumo e alcol, la dipendenza da cellulare invoglia il soggetto ad avere continuo bisogno di interagire con le principali applicazioni social installate sul telefono. Ma perchè il , cellulare , ci fa davvero male?! Un uso scorretto degli smartphone, dunque, invece di incentivare le relazioni umane tende a isolare, rendendo più introversi e meno inclini ai momenti di socializzazione, che arrivano addirittura a rappresentare una distrazione dall’uso del cellulare. La dipendenza da cellulare è da epidemia. Mandalas Contro La dipendenza: Contro la tossicodipendenza Sobrietà Grazie ai Mandala / libro da colorare per adulti / XXL FORMATO / mettere a punto un metodo per fermare la vostra dipendenza da droghe o sigarette alcoliche telefoniche. Oltre ad incrinare i rapporti umani, la dipendenza da smartphone favorisce la comparsa di disturbi del sonno, unita ad un’accentuata propensione a rendere pubblico ciò che è privato. 1 Raramente l’utilizzo delle nuove tecnologie di informazione e comunicazione da parte di bambini e adolescenti viene esaminato sotto il profilo delle differenze socio-economiche e culturali. Negli ultimi tempi, parlando dell’utilizzo di smartphone e tablet, ci si è concentrati sui bambini.Ma il rapporto con la tecnologia è un tema da maneggiare con cura anche se si ha a che fare con gli adolescenti, ovvero coloro che trascorrono più tempo connessi grazie a uno di questi device. Siamo abituati a vedere persone, adulti, ragazzi e bambini, alle prese con questo parallelepipedo luminoso, distratti da chissà quale meraviglia virtuale, che non prestano attenzione al mondo reale circostante. Buy Mandalas Contro La dipendenza: Contro la tossicodipendenza Sobrietà Grazie ai Mandala / libro da colorare per adulti / XXL FORMATO / mettere a punto ... da droghe o sigarette alcoliche telefoniche. Noi adulti usiamo molto il cellulare, che è diventato essenziale sul lavoro e fondamentale per mantenere un contatto con i figli. Il 7 aprile alle 15,30: Scopri quali strategie e quali strumenti saranno la chiave per un’innovazione veramente sostenibile con il team di Formula 1 AlphaTauri, l'economista Carlo Alberto Carnevale Maffè e gli esperti di Dell Technologies e AMD. Si chiama nomofobia (dall’inglese no-mobile) e indica la dipendenza da smartphone. La dipendenza da smartphone (nota anche come uso problematico dello smartphone) è caratterizzata da un eccessivo attaccamento psicologico allo smartphone con conseguenze funzionali negative. La complessità di questa condizione sta assumendo dimensioni sempre più profonde. Questi sintomi di dipendenza da cellulare vanno cercati innanzitutto nei comportamenti che sono vicini ai comportamenti tipici delle dipendenze: L’utilizzo del cellulare, da questo punto di vista, è un comportamento ricercato in quanto dà piacere e sollievo (dà soddisfazione, distrae dai problemi e dà la sensazione di risolverli) In uno studio su 1.600 manager e professionisti, il PhD Leslie Perlow e il professore di leadership di Harvard Konosuke Matsushita hanno trovato che: il 70% controlla il telefonino nel giro di 1 ora dal risveglio; il 56% controlla il cellulare un’ora prima di andare a dormire La dipendenza da smartphone è un fenomeno da saper individuare, controllare e gestire, e del resto riuscire a stabilire precisi tempi di utilizzo di questo mezzo, potrà solo giovare alla salute fisica e mentale di ogni possessore. "Effetti significativi sulla mente e sul sonno appaiono dopo due ore al giorno sui dispositivi elettronici. I Dottori svolgono colloqui psicologici sia online sia presso il loro studio sito in Via Roma 10, Treviglio. Possiamo ipotizzare che nel soggetto, questi comportamenti e questi sintomi potrebbero sottendere una sensazione di panico che si coglie all’idea di non essere rintracciabili. da Maria Grazia Tecchia | 28 Set 2018 | Tecnologia |. Gli esperti di dipendenza tecnologica hanno sviluppato, oltre alle terapie specifiche, una serie di trucchi per poter limitare l’uso del cellulare e per evitare di utilizzarlo nei momenti meno opportuni. Ignorare le persone durante una conversazione; Avere una tendenza al controllo ossessivo delle notifiche, delle chat o dei social network; Manifestare malessere quando il cellulare è scarico o non ha linea; Addormentarsi ogni sera con lo smartphone in mano. Secondo i crescenti studi condotti in tutto il mondo sull’argomento, il “keichu”, come è stato definito in Cina il fenomeno sociale della dipendenza dal cellulare, è un problema che colpisce principalmente i giovani. Perchè siamo sempre incollati davanti al , telefono , ? La dipendenza da cellulare e internet è una vera patologia con effetti anche gravi per bambini, ragazzi e adulti, tra cui burnout tecnologico e hikikomori. La nomofobia negli adolescenti è qualcosa di molto diverso da quella che potrebbe essere la dipendenza da cellulare di noi adulti. App Usage è una di queste, una pratica applicazione che consente di scoprire che tipo di utilizzo facciamo dello smartphone, e quanto tempo trascorriamo su ogni applicazione, ma in linea generale è raccomandabile darsi delle regole per l’utilizzo del telefono, alternandolo a momenti di “disconnessione”. Sicuramente la dipendenza da cellulare coinvolge gli adulti tanto quanto i ragazzi. Nel 2017 Motorola ha effettuato uno studio su 4418 persone di età compresa tra i 16 e i 65 anni, provenienti da quattro paesi diversi, nel tentativo di immortalare una fotografia attuale del nostro rapporto con la tecnologia, e più in particolare con lo smartphone. Il phubbing si manifesta quando c'è una dipendenza che riguarda: il cellulare, i messaggi su wazzup o altre app, i social media, internet. padding:10px; La dipendenza tradizionalmente correlata esclusivamente all’alcool e altre sostanza capaci di indurre severe modifiche organiche, si è estesa al cellulare e a internet, al gioco e al sesso patologico eccetera. È possibile usare da soli il questionario per valutare il grado di dipendenza dall’uso dello smartphone. Dilaga tra gli adolescenti la dipendenza, un tempo riservata agli adulti, da sostanze o da agenti virtuali. Sono soprattutto i giovani tra i 18 e i 25 anni, ma anche molti adulti, a soffrire di nomofobia, (termine composto dal suffisso –fobia e da un prefisso inglese, abbreviazione di no-mobile), detta anche “sindrome da disconnessione”. background-color:#6b79fa; È possibile combattere la dipendenza da smartphone con app dedicate: ne esistono a tal proposito alcune che monitorano l’utilizzo dello smartphone, registrando il numero di volte che si controlla il telefono o le diverse applicazioni installate. Ad esempio, se un bambino è distratto dal cellulare, la mamma potrà fare più velocemente la spesa, ma quel bambino viene privato di un’occasione educativa che lo allenerebbe a tollerare la noia, la frustrazione di ricevere un “no” per un acquisto negato e non impara a calmarsi da solo quando si irrita. 53 Il gioco d’azzardo patologico colpisce lo 0,79 %. DAL GIAPPONE “LA PASSIONE per il cellulare sta diventando una forma di dipendenza”, titolava il quotidiano giapponese Daily Yomiuri. Questa condizione presenta diversi livelli di dipendenza, che possono essere tanto controllabili quanto raggiungere picchi pericolosi, che necessitano di opportuni trattamenti medico-specialistici. È importante che sappiate che esiste anche una dipendenza anche dal cellulare che va differenziata dall’uso e anche dall’abuso. L’avvento degli smartphone, e la loro progressiva onnipresenza all’interno delle nostre vite quotidiane, crea impatti tanto positivi quanto negativi: cos’è la dipendenza da smartphone, i suoi sintomi e conseguenze, e i possibili rimedi. Le motivazioni per le quali l’abitudine a controllare in maniera smodata il cellulare crea allarmismo sono rintracciabili nello sviluppo di vere e proprie patologie. 1. Sintomi, effetti e rimedi per usare smartphone e social senza perdersi nella tecnologia. In questo post propongo l’NMP-Q sviluppato nel 2015 da Yoldrim e Correia, perché al momento è l’unico test per la nomofobia scientificamente validato per la lingua italiana. Uso regolare del telefono cellulare anche in luoghi poco appropriati; Avere dietro il caricabatterie, per timore di restare senza batteria; Avere sempre sotto controllo il fatto che ci sia credito nel dispositivo; Esperire pensieri che portano a vissuti di ansia e agitazione al solo pensiero di perdere e di non poter utilizzare il proprio cellulare; Continuo controllo dello schermo del telefono per vedere se sono stati ricevuti messaggi o chiamata e/o per controllare il livello della batteria; Andare a dormire con il cellulare o dispostivi elettronici che inducono pensieri legati al continuo controllo di essi. Chi ne soffre ha il timore ossessivo di non essere raggiungibile via cellulare. I sintomi. } La dipendenza da telefonino: un fenomeno complesso. Il nomofobo non spegne mai il cellulare. Avviso: JavaScript è obbligatorio per questo contenuto. Isolamento, ansia, stress, depressione e solitudine accompagnano chi soffre di dipendenza da smartphone, il cui malessere è più marcato quando l’oggetto della dipendenza non può essere usato, o quando gli eventi esterni rappresentano un diversivo dal suo utilizzo. .nf-form-content .nf-field-container #nf-field-9-wrap { Dipendenza vs Libert ... * Anouck: "Ho scelto questa foto perché oggi il nostro cellulare è come una terza mano da cui non possiamo più separarci." La dipendenza da telefonino: un fenomeno complesso. ... Il Pew Research Center ha rilevato che circa il 77% degli adulti americani possiede un cellulare e così anche il 95% degli adolescenti. Nomofobia: come riconoscere la dipendenza da cellulare. Abusare del proprio telefono cellulare può creare una vera dipendenza da smartphone: ecco di cosa si tratta. Sebbene i dati indichino una presenza molto intensa del cellulare nella vita di ognuno di noi, emerge anche un aspetto molto rilevante, e cioè la consapevolezza di una – seppur spesso blanda – forma di dipendenza, e un conseguente desiderio di arginare questo tipo di rapporto. Decio Fabio al 340 7343 969. Partiamo da un comportamento ‘generico’, ovvero dall’esigenza e dal desiderio irrefrenabile di monitorare il cellulare in maniera ossessiva, ad intervalli di tempo molto ravvicinati; praticamente ogni 5 minuti. Sicuramente la dipendenza da cellulare coinvolge gli adulti tanto quanto i ragazzi. La diffusione capillare dei dispositivi tecnologici ha permesso allo smartphone di insinuarsi gradualmente nelle nostre abitudini: siamo talmente appassionati della nostra vita digitale che spesso questa tende a sovrapporsi a quella reale. Questo tipo di patologia fa leva sul funzionamento delle applicazioni: a causa delle notifiche che vengono ricevute in continuazione sul dispositivo mobile, gli utenti sono sempre e costantemente connessi, coinvolti in attività che tendono a saturare ogni attenzione distraendo da tutto quanto c’è intorno. L’uso dello smartphone è oramai parte delle nostre giornate, ma è facile perderne il controllo. DIPENDENZA DA SMARTPHONE DIPENDENZA DA SMARTPHONE by HDblog 2 years ago 9 minutes, 25 seconds 29,189 views Parlare … Quali sono i principali fattori che creano la dipendenza da cellulare. negli ultimi anni, infatti, la dipendenza da cellulare nei bambini ha avuto un boom davvero allarmante. Analizzando le risposte degli intervistati emerge che l’83% è solito controllare le email di lavoro durante la notte, che il 37% controlla le notifiche, sempre durante le ore notturne, e che il 57% controlla i… Il phubbing si manifesta quando c'è una dipendenza che riguarda: il cellulare, i messaggi su wazzup o altre app, i social media, internet. /* FORM STYLES */ 52 -Dipendenza da gioco d’azzardo -Dipendenza dalla televisione -Dipendenza da trading on-line -Dipendenza da cellulare E QUINDI 53. Da abitudine a dipendenza, il passo è breve.O, quanto meno, può esserlo. Negli anni Ottanta c’era l’eroina, negli anni Novanta le droghe sintetiche, negli anni Duemila il crack e ora c’è la dipendenza da cellulare a rovinare plotoni di giovani ed adulti ormai lobotomizzati dalla tecnologia, con lo sguardo perennemente chino sullo schermo di un dispositivo elettronico. Presentare atteggiament… Dipendenza da telefono negli adulti Al giorno d'oggi, è strano vedere qualcuno senza un cellulare in mano, questo strumento è diventato uno strumento indispensabile nella nostra società attuale. Mentre gli adulti, nella vita reale, ti propongono di studiare, frequentare sport e oratorio, giocare a palla o a Monopoli, il web ti permette di vedere pornografia e di esibirti su un red carpet virtuale che è sempre lì che ti aspetta. CARATTERISTICHE COMPORTAMENTALI COMUNI DELLA DIPENDENZA DA CELLULARE. : Amazon.ca: NO dipendenza: Books negli ultimi anni, infatti, la dipendenza da cellulare nei bambini ha avuto un boom davvero allarmante. Quando tutte queste situazioni appena elencate si presentano con una certa frequenza ed intensità, sarebbe opportuno porsi delle domande per capire se si è davvero colpiti dalla dipendenza da smartphone, o dalla dipendenza da internet, e dell’entità di questa condizione. Dipendenza da cellulare: consigli per gestirla. Soli, vulnerabili, a rischio depressione. “Nomofobia”: questo il termine tecnico che si usa per indicare la dipendenza da cellulare, una paura di restare sconnessi dal “mondo”, o meglio quella che gli inglesi definiscono la Fear Of Missing Out, cioè la fobia di essere tagliati fuori. I contributi dei Relatori del Convegno, qui raccolti, offrono al lettore studi, dati, riflessioni, conoscenze, tecniche di intervento in merito alle nuove dipendenze, fenomeno recente nel pano- margin:1opx; : La nomofobia non è stata ancora riconosciuta come una condizione psichiatrica ufficiale (non è ancora inserita nel DSM - Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali) in quanto la sua “scoperta” è relativamente recente. In uno studio su 1.600 manager e professionisti, il PhD Leslie Perlow e il professore di leadership di Harvard Konosuke Matsushita hanno trovato che: il 70% controlla il telefonino nel giro di 1 ora dal risveglio; il 56% controlla il cellulare un’ora prima di andare a dormire Anche gli adulti sono colpiti da questa sindrome, infatti è stata riscontrata nel 68% dello staff medico del Massachusetts Hospital. “Sì, quella da smartphone può essere una dipendenza patologica. by NO dipendenza (ISBN: 9798645902148) from Amazon's Book Store. La ricerca scientifica predilige lo studio delle trasformazioni nei campi dell’apprendimento, della socialità, della partecipazione civica oppure dei rischi e della dipendenza. “Sembra che i giovani considerino il cellulare parte del loro corpo e se sono lontani da esso possono anche essere presi dal panico”, spiegava il giornale. Come disintossicarsi dalla tecnologia? Esperta di comunicazione online, da anni realizza articoli per il web occupandosi della tecnologia a più livelli. Dipendenza da gioco d’azzardo 54. Everyday low prices and free delivery on eligible orders. La generazione più giovane mostra stati di ansietà medio-forti se non può controllare il proprio telefonino tutte le volte che lo desidera. Psicologo Adolescenti Treviglio. Ti spiego i motivi fondamentali. Per quanto riguarda gli adolescenti si riesce a identificare meglio, perché sugli adulti il confine è più labile. Sono soprattutto i giovani tra i 18 e i 25 anni, ma anche molti adulti, a soffrire di nomofobia, (termine composto dal suffisso –fobia e da un prefisso inglese, abbreviazione di no-mobile), detta anche “sindrome da disconnessione”. Con l’evoluzione societaria e del modo di comunicare e di relazionarsi tra esseri umani, possono emergere nuove forme di dipendenza che mettono le persone in uno stato di disagio e difficoltà. Da abitudine a dipendenza, il passo è breve.O, quanto meno, può esserlo. Secondo una nuova ricerca americana smartphone e social media hanno radicalmente cambiato ogni aspetto della vita degli adolescenti causando una delle peggiore crisi di salute mentale degli ultimi decenni. Si parla anche di dipendenza da social o di dipendenza da Facebook, poiché l’utilizzo di questi servizi è una fonte di gratificazioni, sperimentate attraverso apprezzamenti in veste di “like” o commenti a ciò che viene pubblicato online. Nel caso della dipendenza da cellulare negli adulti, le cause di questo problema potrebbero essere dovute alle procedure eseguite attraverso detto dispositivo. Una sensazione di piacere, quella derivata dalle interazioni virtuali, paragonabile a quella derivata dall’assunzione di cibi o dall’avere successo, che attiva un meccanismo simile a quello della dipendenza dagli oppiacei. /* FIELDS STYLES */ Spesso anche i familiari dei soggetti colpiti hanno bisogno di poter trovare un proprio spazio dove poter esprimere il disagio percepito. Adolescenti e giovani adulti, non sono gli unici a sperimentare disagio e difficoltà da dipendenza da cellulare I bambini costituiscono uno dei più grandi gruppi di consumatori di tecnologia. Dipendenza? Sia per quanto riguarda gli adulti, ma anche i giovani. Se vuoi ricevere maggiori informazioni su come iniziare un percorso relativamente a disturbi legati a dipendenza da smartphone, con lo psicologo o psicologa, e per qualsiasi altra informazione, compila il modulo sottostante, saremo lieti di rispondere alle tue richieste. Si tratta di un'ipnosi potente,… Riconoscere la dipendenza da internet e da cellulare per fare un uso adeguato delle nuove tecnologie de Masip, Marc, Andreella, F.: ISBN: 9788868206369 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour Questa condizione presenta diversi livelli di dipendenza, che possono essere tanto controllabili quanto raggiungere picchi pericolosi, che necessitano di opportuni trattamenti medico-specialistici. Introduzione. Studi recenti del Massachusetts Aggression Reduction Center hanno rilevato che, in quinta elementare, il 40% dei bambini ha un cellulare. Per avere ulteriori informazioni in merito potete contattare: La Dott.ssa Colombo Olga al 340 1969 865Il Dott. Iniziamo a conoscere meglio la dipendenza affettiva: come si evince dall’espressione stessa parliamo di una dipendenza e come tutte le dipendenze è un modo per cercare al di fuori se stessi. Secondo i crescenti studi condotti in tutto il mondo sull’argomento, il “keichu”, come è stato definito in Cina il fenomeno sociale della dipendenza dal cellulare, è un problema che colpisce principalmente i giovani. Migliaia di persone trascorrono ogni giorno fino a 10 ore davanti alla televisione, oppure 8 ore al computer o 4 ore al cellulare. Mandalas Contro La dipendenza: Contro la tossicodipendenza Sobrietà Grazie ai Mandala / libro da colorare per adulti / XXL FORMATO / mettere a punto ... alcoliche telefoniche. Sintomi, effetti e rimedi per usare lo smartphone in modo consapevole .nf-form-content .nf-field-container #nf-field-9-wrap .nf-field-element .ninja-forms-field { La dipendenza da smartphone (nota anche come uso problematico dello smartphone) è caratterizzata da un eccessivo attaccamento psicologico allo smartphone con conseguenze funzionali negative. bintmusic.it. La dipendenza da videogame è entrata ufficialmente a far parte delle classificazioni diagnostiche più importanti. Negli ultimi tempi, parlando dell’utilizzo di smartphone e tablet, ci si è concentrati sui bambini.Ma il rapporto con la tecnologia è un tema da maneggiare con cura anche se si ha a che fare con gli adolescenti, ovvero coloro che trascorrono più tempo connessi grazie a uno di questi device.