Il ricorso a farine addensanti a freddo o l’uso di zuccheri diversi dal saccarosio a parziale sostituzione dello stesso potrebbe andare nella direzione auspicata? Mescolate il latte la panna con lo zucchero e il 10 g di miele (di acacia o quello che preferite), fino al completo sciogliemento dello zucchero e del miele (meglio usare un mixer ad immersione). Tutto qua?? Puoi semplicemente mettere più panna (quasi il doppio) e meno latte, e non avrai problemi. Buon divertimento e non esitare a scriverci ancora! Sto provando a farla ora. Vorrei fare un fiordilatte variegato alla nutella… va aggiunta pura o diliuita nel latte? Non serve poi molto spazio sul tavolo, ma ricordate che tutti gli ingredienti vanno pesati alla perfezione, sia i solidi che i liquidi . Sto cercando da tempo di acquistare la farina di semi di carrube, ma è introvabile! Obbligatorio provare! È come se fosse troppo freddo anche appena fatto. Gelatiera da accumulo tenuta in congelatore a -25.5… controllato con un termo a sonda “gentilmente” preso in prestito dal laboratorio dove lavoro. Come coccola finale di un pranzo o di una cena con amici, come merenda o arricchito, come sostanzioso sostituto di un pasto. Oggi ho usato per la prima volta la mia nuova gelatiera autorefrigerante Princess. Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità. Ho acquistato da poco la gelatiera e ho seguito la vostra ricetta per il fiordilatte. Gelato fiordilatte con latte fresco senza gelatiera: ricetta facile e genuina per uno dei gelati più semplici e graditi di sempre! Alcune ricette sicuramente vengono meglio anche in casa come quelle in cui sono contenute le uova. scusami come mai nella ricetta non c’è la farina di carrube, dicono che è fondamentale per fare gelati morbidi e cremosi. Ti consiglio di di alzare un po’ la potenza del freezer (quindi abbassare la temperatura) e lasciare l’accessorio gelatiera in freezer per 2 giorni e poi riprovare. Ciao Lorenzo, innanzitutto devi considerare che fare un gelato in casa con solo un tipo di zucchero e senza stabilizzanti significa avere una struttura diversa da quello di gelateria e quello industriale. Buonasera, ho bisogno di aiuto:-) Questa cosa del bicarbonato nel gelato non l’avevo mai sentita. q. Ciao, grazie per i complimenti, per quanto riguarda il tuo gelato la cosa più probabile è che la temperatura del tuo freezer non sia sufficientemente bassa, è facile che succeda in estate o se il freezer è troppo pieno. Metto in freezer? Inoltre fra le istruzioni si raccomanda di conservare in freezer il cestello infilato in una busta di plastica. Ciao, purtroppo non è facile conservare i gelati con la stessa consistenza quando il freezer è ad una temperatura molto bassa, il consiglio che ti posso dare è quello di lasciar scongelare il gelato in frigo quando lo vuoi mangiare (anche per un’ora se necessario) in modo che la consistenza sia la migliore possibile.. Primo esperimento con la gelatiera della Kitchenaid appena regalata! In questa pagina analizzeremo la gelatiera Simac Il Gelataio GC5000, la recensione che segue tenta quindi a cercare di capire l’integrità e la praticità. Questa è la variante alla crema ma potrai arricchire il tuo congelatore con molti altri gusti perchè questa ricetta è la base da modificare per preparare le altre. Vabbè, per un buon gelato il rischio microbiologico si può correre Preparazione: Versate il latte e la panna nel becker ed aggiungete lo zucchero. Ieri ho preparato il gelato e ho messo una punta di cucchiaino di bicarbonato, devo dire che tolto dal freezer risulta essere molto più morbido (mangiabile) rispetto a quando non lo mettevo che risultava essere invece duro come la pietra il giorno dopo. ce ne sono tanti…. Ciao hai comprato una gelatiera ad accumolo? Bruna. Al posto della farina di semi di carrube potete utilizzare 50 g di maizena. In un tegame mescolate il latte e la panna, quindi mettete il tegame sul fuoco e portate ad ebollizione. Ciao, considera che il gelato industriale non è fatto con ingredienti freschi, inoltre contiene un’altissima percentuale d’aria (per questo è così economico). La farina di carrube incide sul sapore? In un pentolino, radunare lo zucchero, la panna ed il latte. Non appena il liquido si sarà raffreddato, mettete in frigo a raffreddare per almeno 4 ore. Se sì allora quasi sicuramente la temperatura del congelatore era troppo alta, prova ad abbassarla e noterai subito una grandissima differenza di consistenza del gelato! q, Ciao, Dopo il primo gelato fatto in casa con la vostra gelatiera non potrete più farne a meno!!! Fatto con nuova gelatiera Koenig appena arrivata. Il gelato pinguino è il tipico gelato estivo che piace a grandi e piccini: gelato alla panna su Mettere il bicarbonato di sodio dal punto di vista organolettico è simile ma molto peggio direi dato che non ha un gran sapore. Sorbetto Al Cocco Sorbetto Fatto In Casa Gelato … Raccogliendolo col cucchiaio sembrava ci fossero dei micro-cristalli di ghiaccio e anche messo in bocca era “un po’ troppo freddo” nel senso che -nonstante fosse .orbido- si sentiva un po’ che era ghiacciato. Le immagini e le ricette di cucina pubblicate sul sito sono di proprietà di, http://www.misya.info/guide/come-fare-il-gelato-senza-gelatiera. @Orazio Trifoglio E io che pensavo fosse troppo dolce! grazie. Appena fatto era buonissimo e cremoso ma il giorno dopo in freezer si é indurito e si sentivano i cristalli d’acqua. 1 Gelatiera Eni con Compressore Autorefrigerante 100W, 1L, Macchina per Gelato e … Ora l’ho messo in freezer per farlo rassodare un po’ di più… Forse a questo punto credo sia necessaria un po’ di pratica per capire, tra congelamento in freezer e scongelamento in frigo, quali sono i tempi per ottenere la consistenza desiderata, a quelle temperature. Ciao ho seguito i tuoi consigli e il gelato ottenuto è stato ottimo e ha riscosso successo in famiglia. Non è venuto comunque liquido, la consistenza c’era ma ,ripeto la cremosità era danneggiata da questi grumi. Il gelato alla pesca, preparato senza gelatiera, è un dessert estivo dal sapore delicato. °°. GELATIERA: dai vita alle tue ricette; prepara fino a 700 g di gelato, sorbetti, yogurt freddi e dessert freddi. Comunque nei gelati non bisogna mai esagerare con lo zucchero, altrimenti non solidifica bene. Marco. Grazie e complimenti per il sito! Ciao Marco, sicuramente usare un addensante (trovi info in un articolo qui) aiuta un po’, puoi anche usare un po’ di destrosio in aggiunta (10-15 g), tuttavia uno dei limiti più grandi è proprio la gelatiera ad accumulo che non è efficiente come una gelatiera refrigerante o come un mantecatore professionale che ti permette di avere cristalli di ghiaccio molto piccoli e quindi quell’effetto sparisce. Attendo consigli! Versate il latte e la panna nel becker ed aggiungete lo zucchero. Grazie per le splendide ricette! Altre salse al cioccolato le pubblicherò durante l’inverno ma ad esempio puoi preparare salse al cacao con acqua zucchero cacao e farina di semi di carrube o altri addensanti! Grazie mille Paolo. Ricette già bilanciate per un gelato cremoso o un sorbetto che non diventa un ghiacciolo! Essendo il bicarbonato basico non dovrebbe anche conservarlo meglio? Ho provato oggi a fare il mio primo gelato fiordilatte con l’accessorio gelatiera del Master Chef di Kenwood: dopo 45′ era ancora liquido!!!! :-(((. XD Però è stata un’esperienza meravigliosa! @Paola Se preferisci usa tranquillamente la Hoplà, ma tieni presente che è già zuccherata, quindi diminuirei la dose di zucchero. Metto in frigo? Salve! Copyright © 2021 Gelato in casa - Site by Luca Musolesi, https://gelatoincasa.org/come-conservare-il-gelato-fatto-in-casa/. Ciao, devi utilizzare latte fresco intero e panna fresca (non quella uht che trovi fuori dai banchi frigo) e che non sia vicina alla scadenza. Ti consiglio di provare ad aumentare la potenza del freezer e nel caso a svuotarlo un po’. Secondo me il miglior posto dove comprarla è ebay! Grazie mille. Scusami…volendo potrei aggiungere qualche goccia di vaniglia?per fare una panna tipo algida…industriale…ma buonissimaa! Fare il gelato è semplice, poi si può complicare a piacere ma anche con semplici ricette si ottengono risultati eccezionali, ti consiglio di provare anche i sorbetti che sicuramente la tua piccola apprezzerà! Tutti buoni, l’unico problema è che il gelato anche appena fatto tende ad essere ghiacciato. ciao, il gelato ottenuto è molto buono ma essendo una quantità rilevante per un single mi chiedevo come conservarlo nel freezer visto che chi ho provato ma non conserva la consistenza che aveva appena fatto, ps, nella ricetta ho aggiunto vanillina e neutro (farina di semi di carruba). Tra i -18°C e i -24°C, naturalmente più è freddo meglio è! !, denso e cremoso con un gusto incredibile!!! Per preparare il gelato alla pesca senza l'utilizzo della gelatiera, ci occorre il latte condensato: per realizzarlo in casa, versiamo in un pentolino, il latte [1] e accendiamo il fuoco a fiamma bassa. Vi ringrazio se potrete darmi consigli. Ora però il cestello è sicuramenteba temperatura..gli ingredienti sono quelli indicati nel vostro fiordilatte..ma niente…continuo a buttare via tutto è liquido. Di sicuro non lo devi lasciare nella gelatiera se no diventerà troppo duro. Guarda non è facile senza vedere il risultato del gelato dirti quale sia il problema, tra l’altro non ho mai avuto modo di provare quella gelatiera, se hai la possibilità di partecipare ai nostri corsi imparerai a riconoscere i difetti di un gelato e imparerai come aggiustarli! Come servire quindi questo gelato così semplice senza che sia banale? Ho fatto per la prima volta il gelato fior di latte con DE LONGHI IC8500 Il Gelataio appena acquistata, ho utilizzato e seguito alla lettera la tua ricetta, con l’unica modifica di sostituire un 20% della quantità totale di zucchero con sciroppo di glucosio. Morena. ç_ç, Ciao Laura, quasi sicuramente la gelatiera non era sufficientemente fredda, dovresti controllare la temperatura del tuo congelatore…, Forse è anche colpa della gelatiera che non è un granché… XD Quella ufficiale uguale alla tua è in viaggio. E che cosa intendi per gelato ghiacciato? Mi chiedevo perciò se non ci fosse ancora qualche accorgimento che potrei non aver preso, oppure se è il caso di provare con qualche addensante. ciao a tutti, volevo fare una domanda, come mai il gelato mi esce cristallizzato? Sul blog trovi tanti consigli su come gestire il gelato. Unire l’estratto alla vaniglia e porre sul fornello, mescolando fino a che lo zucchero non sarà sciolto completamente e non si sentirà più sotto al cucchiaio, facendo attenzione però a non far bollire il composto. Dopo 45 minuti non era proprio liquido, ma mi sa che devo lasciarla di più. Grazie! Il battesimo del fiordilatte è andato alla grande. Se hai bisogno di contattarmi per chiedere un aiuto in cucina o un chiarimento, compila il modulo,ti risponderò appena possibile. ^^ Comunque anche se la consistenza non era perfetta era buonooooo! Chi mi sa spiegare perchè? Ciao puoi aggiungere quello che vuoi, se aggiungi la vaniglia in stecca è ancora meglio! Si quella fresca che è anche essa molto grassa, comunque voglio provare a farlo senza farina di carrube vediamo come esce .. Ciao, Ok, grazie mille! Grazie per il supporto e l’entusiasmo. Miriam, Ciao Miriam prima di avere un gelato come in gelateria gli accorgimenti sono ancora tanti, e non si possono ridurre ad un commento di poche righe, se hai la possibilità ti consiglio di partecipare ad un nostro corso dove potrai imparare tutte queste cose. E’ il gelato che preferisco, sarà facile da fare, ma non è così facile trovarlo buono. Il gelato fiordilatte è un must della stagione estiva, scopri come prepararlo a casa grazie a tutti i consigli dello chef Ugo Alciati! La scienza del gelato: Che cos’è il gelato. Non ha consistenza e il cestello è rimasto 3 gg a -27…cosa faccio..provo a montare la panna…metto lo zucchero al velo…la riporto indietro?:-(. ERRORE!!!! ciao, 1 Non appena lo zucchero si sarà sciolto completamente, sollevare la stecca di vaniglia e versare il contenuto in un contenitore. Se vuoi migliorare texture e conservabilità ci sono ingredienti come zuccheri o stabilizzanti che ti possono aiutare. P.S. In tal caso non dovrebbe cristallizzarsi. Grazie per i preziosi consigli ! Altrimenti puoi vedere questa guida, la prossima volta puoi seguire qualche piccolo accorgimento! Ciao, la nutella nel gelato se la metti all’ultimo non sarà ghiacciata ma comunque un po’ più dura, se aggiungi del latte invece diventerà molto più dura! Accendete poi la gelatiera e versate il composto a mantecare. Ma posso dirmi soddisfatta. Ma lascia perdere. La mia gelatiera è di marca Yoko, francese, pagata 50 euro. Io non demordo… Grazie per i suggerimenti che mi saprete dare. PS: a che gradi dev’essere il freezer? Ciao Stefania che tipo di gelatiera hai? *__* Quando ho visto che si stava formando il gelato non credevo ai miei occhi!!! Ecco la ricetta giusta! ho fatto già sia la crema che il fiordilatte, seguendo le tue ricette e il gelato è venuto una meraviglia!!! Per fare questo facciamo prima uno studio analitico e poi una serie di prove da integrare con i commenti trovati da fonti esterne in … Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto. Ma si può fare o si rovina la macchina o il gelato o entrambi? Soprattutto se quello che si aggiunge non è freddo quindi sì è possibile che abbia rovinato la mantecazione ed è difficile che si debba lasciare più di 45 minuti il gelato, al massimo era un problema di temperatura della gelatiera se dopo così tanto non era pronto! Quasi miracoloso vedere il composto crescere e diventare morbido e spumoso. Il tutto, ovviamente, a patto che il famoso disco refrigerante sia mantenuto per almeno 24 ore a non meno di -18°C. Sara. Riprovo l ‘ultima volta e se non va la riporto. Come fare il gelato professionale a casa con la vostra gelatiera. Il gelato al pistacchio senza gelatiera è un'idea sfiziosa per l'estate, una ricetta perfetta da preparare a casa per ottenere una cremosità unica! Non appena lo zucchero si sarà sciolto, togliete il pentolino dal fuoco e fate raffreddare il latte. Si infatti avevo letto che consigliavi la farina di carrube e dovrò provarla a breve, e ti farò sapere, e grazie per avermi risposto! … In congelatore avevo una vaschetta di fior di latte di marca acquistata in un supermercato e con un cucchiaino ho fatto un confronto fra il mio gelato e quello industriale, non c’è stato paragone il mio ha stravinto. I sapori del gelato fatto con la panna pastorizzata sono completamente diversi dall’altra! ho provato e mi è venuto come se fosse già un po’ sciolto… Sul fondo della gelatiera era rimasto un po’ liquido… Poi non è venuto cremoso, ma era ghiaccioso… Cos’ho sbagliato?!?! Per ottenere un ottimo gelato al fiordilatte bastano 350 ml di latte, 150 ml di panna fresca e tre cucchiai di zucchero. (Destrosio, sciroppo di glucosio, farina di semi di tara o guar o carrube etc..). Ciao! Ho un serio problema…qui in Ucraina è quasi impossibile trovare panna con percentuale di grassi superiore al 20%…come posso aumentare i grassi nella ricetta per compensare la panna troppo magra ? Come preparare il GELATO FIORDILATTE In una ciotola mescolate lo zucchero, il destrosio, il latte in polvere e la farina di semi di carrube. La temperatura era a -20. E’ stata utilizzata panna pastorizzata o non?? Ho appena comprato la gelatiera autorefrigerante della H.Koening e tanto per iniziare ho provato col classico fiordilatte… che per gli adulti e’finito affogato al caffe’… fantastico! O di più? Il gelato è venuto buonissimo , cremoso nulla a che vedere con i gelati industriali che si comprano nei negozi. Se sei un brand o un'azienda food e vuoi intraprendere una collaborazione con me e con il mio blog, contattami. No per i gelati senza uova non è necessaria la pastorizzazione, anzi te la sconsiglio perché rischi di rovinare il gelato facendolo sapere di latte cotto! Quindi non si può nemmeno paragonare ad un gelato fatto con ingredienti freschi! . Non saprei come dire… Un po’ più rotondo, palatabile, meno… “sorbetto”. Mi sto organizzando per preparare un buon gelato questo pomeriggio. La gelatiera è un validissimo aiuto e nei periodi caldi dell'anno avere la possibilità del gelato express a casa tua è un vero lusso. Terzo tentativo: un successo! Ho appena fatto il gelato fiordilatte con la gelatiera auto refrigerante Nemox, la mia famiglia però è in ritardo e se va bene lo mangerá fra mezz’ora, cosa devo fare? Il gelato piace a tutti. E no non si conserva meglio perché il bicarbonato è basico. Ho appena comprato un gelateria ad accumulato e lo lasciata 24H in frizer poi ho fatto il gelato però mi è venuto liquido ( come un sorbetto delle macchine) e poi il gelato non era omogeneo aveva dei grumoli. Aiuto!!! mi sapresti consigliare un sito per la vendita on line? Se riesci a -24 è meglio, più è bassa la temperatura meglio viene il gelato, i mantecatori per gelateria arrivano anche a -38! Stefania. Il gelato fiordilatte è la base di molti gelati e probabilmente il gelato più semplice che si possa realizzare. Non appena lo zucchero si sarà sciolto completamente, sollevare la stecca di vaniglia e versare il contenuto in un contenitore. Ho sperimentato un sorbetto al limone , che ha assunto una consistenza decentrbetto solo dopo aver riposato circa un ‘ ora in freezer. Per fare le variegature bisogna che il gelato sia pronto! Gelato al gusto fiordilatte con gelatiera La base bianca è perfetta sia per chi non ama i gusti particolari che per realizzare qualsiasi altro gusto, semplice e veloce da preparare bastano tre ingredienti, da mixare col minipimer per avere un composto omogeneo. Oggi ho provato a fare questo fior di latte. Si può davvero raggiungere la consistenza cremosa di un gelato da gelateria senza l’uso di addensanti? Se si, quando dovrei inserire lo zucchero? Se sei sicura che la temperatura sia -27°C e il gelato con le nostre ricette non viene allora riporta indietro la macchina perché evidentemente non funziona bene! Preso la gelatiera ad accumolo da te consigliata a soli 40 euro su amazon, ho appena fatto il fior di latte, in soli 20 minuti è venuto perfetto e buonissimo. Mi succede sempre che i gelati fatti in casa non mantengano la consistenza morbida e volevo sapere se c’é qualche trucco per migliorarli? Naturalmente anche il fatto che le macchine professionali costino 30-40 mila euro naturalmente deve essere tenuto in considerazione . Vi chiedo cortesemente di farmi sapere dove ho sbagliato Visto che nella ricetta non sono presenti uova, e' più leggero rispetto alle altre preparazioni del genere e quindi e' perfetto anche per i bambini ed infatti, proprio per questo motivo, è stato il mio primo esperimento. Grazie ancora! Certo tutto qua! Ciao è normale soprattutto se riduci lo zucchero nella ricetta, comunque puoi iniziare leggendo questo articolo e gli altri presenti sul sito.