Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilita', a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107. ORIENTARSI TRA LE MODIFICHE DEL DLGS. Riguardo al riposo giornaliero l’art. 152/06), recependo le richieste puntualmente formulate da Confartigianato inerenti la semplificazione di alcuni adempimenti. Vediamo quali modifiche. Tweet. - Obiettivo Scuola L'art. La nuova inclusione scolastica debutterà formalmente il 1° settembre 2019 (sempre che tutti i passaggi parlamentari siano stati completati) ma ovviamente alcuni punti andranno a regime solo con l’anno scolastico 2020/21. MODIFICHE AL DLGS 152 2006. n. 66/2003 stabilisce che il lavoratore, in un normale orario settimanale, ha diritto ad 11 ore di riposo consecutivo per ogni periodo di 24 ore, con esclusione delle attività caratterizzate da prestazioni frazionate o, secondo la nota del Ministero del lavoro del 29 maggio 2008, delle attività di tele-lavoro. Modifiche Ai Ddlgs 217/05 1 139. Con D.Lgs. - le modifiche al trasporto dei rifiuti Facendo seguito alle ns. La nuova inclusione scolastica è legge ed entrerà in vigore il 12 settembre. Sanyo 2. Comunicato FIRST sostegno. Modifica all'articolo 5 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 Art. 33. Modifiche all'articolo 17 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 1. › Forum › Argomenti › Ricerca › Legge di Bilancio 2020 – Dibattito su Agenzia delle Ricerca e modifiche al Dlgs 218/2016. Quanto all’operatività del GIT, essa è ancora rimandata a data da destinarsi, ma il decreto introduce un’importante soluzione ad interim: fino a quando il GIT non sarà formato e operativo, il Dirigente Scolastico potrà interloquire direttamente con l’USR per richiedere l’assegnazione delle ore per il sostegno (D.Lgs 96/2019, artt. MODIFICHE AL DLGS 209/03: PRESIDENTE ADA AUDITO ALLA CAMERA. Descrizione generale. Ieri il Consiglio dei Ministri ha approvato le Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66, recante “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità”. Viewsonic 7. LG 9. n. 66/2003 in merito ad alcune sanzioni in materia di orario di lavoro e di riposi giornalieri e settimanali.… La FLC CGIL, convocata per martedì 25 giugno al Senato presso l'Ufficio di Presidenza la 7ª Commissione per l’audizione in merito alla revisione del decreto sull’inclusione scolastica degli alunni con disabilità (DLgs 66/2017), ha espresso le sue osservazioni critiche, avanzando delle proposte di merito e depositando le memorie allegate.. 35. Il nuovo testo di legge, entrato in vigore il 12 settembre 2019, introduce alcune importanti modifiche al D.Lgs 66/2017 su cui pare opportuno soffermarsi al fine di fornire un’analisi più aggiornata del decreto sull’inclusione scolastica. n. 66/2017 Inclusione degli studenti con disabilità I NUOVI SCENARI a cura del Gruppo di Lavoro Referenti Inclusione Ufficio Scolastico Regionale Veneto . Bruno Ventura - 4 Giugno 2019. Di associazioneada. Autore. Perché una rivoluzione copernicana è quanto mai necessaria, ma non solo a parole. In effetti, tra le principali modifiche introdotte dal DLgs 66/2017, come mod. LG 9. These cookies will be stored in your browser only with your consent. Siamo dunque orgogliosi di dire che da oggi cambia lo sguardo con cui guardiamo alla disabilità a scuola e nel Paese e dunque la cultura dell’inclusione fa un importante balzo in avanti». These cookies do not store any personal information. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Tra le criticità, oltre alle proroghe che ancora gravano sull’attivazione di alcuni provvedimenti, si riscontra una ancora poco soddisfacente regolamentazione della continuità del progetto educativo, che allo stato attuale esclude, penalizzandoli, i lavoratori a tempo determinato non in possesso del titolo di specializzazione che hanno tuttavia prestato servizio su sostegno, magari anche instaurando una relazione significativa con l’alunno. Chiarificazione dei rapporti tra i differenti documenti per l’inclusione scolastica, con particolare riferimento al Progetto Individuale: Il Piano Educativo Individualizzato è ora definito univocamente come “facente parte del progetto individuale” (D.Lgs 96/2019, art. dal DLgs 96/2019, vi è l’estensione dell’adozione dei criteri dell’ICF (International Classification of Functioning) all’accertamento della condizione di disabilità, alla redazione del profilo di funzionamento e al PEI. NEC 2. Maggiore insistenza sul principio di accomodamento ragionevole come principio guida per l’utilizzo delle risorse per il sostegno dei singoli PEI (D.Lgs. Fulvia Sangiacomo per lo studio BIESSE commenta le recenti modifiche al Codice di Proprietà Industriale Intervista al Giornale di Brescia, edizione del 29 aprile 2019 NEC 4. 8, c. 6). I decreti cardine del CNVVF “Anche in caso di costituzione di nuova impresa, il datore di lavoro deve comunque dare immediata evidenza, attraverso idonea documentazione, dell’adempimento degli obblighi di cui al comma 2, lettere b), c), d), e) e f), e al comma 3, e immediata comunicazione al rappresentante dei lavoratori per al sicurezza. Optoma 66. 7 agosto 2019, n. 96 ‐ Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 66] IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 3, 30, 31, 32, 33, 34, 76, 87 e 117 della Costituzione ; Auflösung. 1.920 x 1.080 Pixel (Full HD) 59. Nebula 1. Essendo un atto con il quale l'Organo costituzionale esecutivo esercita un potere legislativo, esso costituisce una deroga al principio della c.d. Modifiche al codice civile in tema di bilancio Principi generali Prospetti di bilancio Criteri di valutazione Principio della rilevanza Prevalenza della sostanza dell’operazione Modifiche agli schemi di stato patrimoniale e conto economico Obbligo di redazione del rendiconto finanziario Modifiche alla … (19G00107) (GU Serie Generale n.201 del 28-08-2019) Comunicato FIRST: chiarimenti su PEI provvisorio. Con nota 1553 ... di cui al successivo articolo 6, il Piano educativo individualizzato (articolo 7 , comma 1) e la successiva richiesta e assegnazione delle risorse per il sostegno didattico (articolo 10) entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2019. n. 66/2017) Il 16 maggio scorso sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale otto decreti legislativi attuativi della Buona scuola, che concretizzano quanto previsto dalla legge nelle deleghe al governo. 2. Destinazione Italia). MODIFICHE AL DLGS 152/06 PRODOTTE DAL DLGS 116/2020. QUADERNO FLP DIFESA n. 3 / 2017 - DLvo 150-2009 aggiornato sino al DLvo 74-25.05.2017 - Elaborazione P. Baldari 4 Art. Maggiore rilievo all’interistituzionalità del progetto inclusivo. Art. You also have the option to opt-out of these cookies. precedenti InfOrim sulle modifiche al Dlgs. I primi dettagli arrivano dal sottosegretario all’Istruzione Salvatore Giuliano, già dirigente del Majorana di Brindisi, che in un post su facebook questa mattina afferma che «il decreto inclusione è una rivoluzione copernicana per la disabilità a scuola». di Fabio Zanardelli, Educazione & Scuola, 14.9.2019. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. Dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti (art. Definizione più precisa dei ruoli del GIT: essi costituiscono da un lato  la cinghia di trasmissione a livello di ambito territoriale tra Istituzioni e Ufficio Scolastico Regionale e, dall’altro, sono un punto di riferimento e supporto per i gruppi per l’inclusione delle singole Istituzioni scolastiche (D.Lgs 96/2019, art. WhatsApp. [Testo coordinato con le modifiche apportate dal D.Lgs. Come abbiamo perplessità, che vogliamo verificare, sulla Alternanza Scuola Lavoro che per gli studenti con disabilità sembra essere “edulcorata”, mentre è importante preparare i ragazzi con disabilità al passaggio dalla scuola lavoro, smettendo di pensare che siano destinati solo ai Centri diurni o a un mondo del lavoro fittizio». Ministeriale n.0226847 del 10.7.2017 Modifiche al D.Lgs.449/1992 – Determinazione sanzioni disciplinari personale del Corpo di Polizia Penitenziaria Alla luce delle modifiche introdotte dal D.Lgs 96/2019, il D.Lgs 66/2017 presenta notevoli miglioramenti in termini di precisione delle direttive e attuazione del processo inclusivo come azione di rete e a misura del singolo alunno con disabilità, del quale è assicurata, ove possibile, la partecipazione diretta alla creazione del progetto inclusivo. 8 del D.Lgs 66/2017). Questo topic ha 7 risposte, 3 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 mesi, 4 settimane fa da Antonio Cardone. pagina dedicata alla discussione intelligente tra persone attente sulle modifiche ai decreti legislativi 217 /05 e 139. Modifiche e varianti in corso d’opera . Edizione Nr.20 del 27/11/20. MODIFICHE APPORTATE DAL DLgs 7/8/2019, n. 96. La bozza di decreto, che modificherà la procedura sopra descritta, è stata presentata dal Sottosegretario Giuliano, che ha cosi dichiarato: Acer 20. Si auspica che tale termine sia rispettato ed entro marzo del prossimo anno le misure previste dal decreto trovino piena attuazione. 23 giugno 2003, n. 195: "Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, per l'individuazione delle capacità e dei requisiti professionali richiesti agli addetti ed ai responsabili dei servizi di prevenzione e protezione dei lavoratori, a norma dell'articolo 21 della legge 1° marzo 2002, n. Inoltre, sono stabilite scadenze univoche, ancorché non cogenti, per la sua redazione: il PEI “va redatto in via provvisoria entro giugno e in via definitiva, di norma, non oltre il mese di ottobre” (D.Lgs 96/2019, art. n° 66/17 sull’inclusione degli alunni con disabilità.. Il testo del Decreto legislativo di modifica n° 96/19 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 28 agosto e quindi entrerà in vigore dal 12 … 4, Modifica all’art. 8, Modifica all’art. 6 del D.Lgs 96/2019 si specifica che il documento deve essere redatto dal Gruppo di Lavoro Operativo per l’Inclusione di cui all’art. BenQ 6. Noi abbiamo voluto fare un’operazione diversa: abbiamo creato dei gruppi di docenti esperti nell’inclusione, a disposizione delle scuole per supportarle in tutti i passaggi e per svolgere attività di formazione e miglioramento dei processi di inclusione». Le misure di accompagnamento definite all’art. Due, «una delle nostre priorità è stata quella di intervenire sui Gruppi per l’Inclusione Territoriale: il testo originario prevedeva che fossero questi ad autorizzare le ore di sostegno richieste da ogni scuola, sulla base della documentazione e lontano dall’istituto e dalla classe in cui l’alunno trascorre buona parte della sua vita scolastica. «Nell’accertamento si fa riferimento a un certificato medico diagnostico funzionale contenente la diagnosi clinica a cura delle Asl, una sorta di “certificato introduttivo” da portare alle Commissioni, che sono sempre della Asl, ci pare un passaggio inutile, un aggravio per le famiglie. L’aspetto positivo che caratterizza questa e altre disposizioni del D.Lgs 96/2019 riguarda il termine di centoventi giorni dall’entrata in vigore del decreto per la loro messa in atto. Rollei 2. L'area dedicata al Dlgs 50/2016, il provvedimento di trasposizione sul piano nazionale delle disposizioni dettate dalle direttive 2014/23/Ue, 2014/24/Ue e 2014/25/Ue in materia di appalti pubblici e contratti di concessione che impongono il conseguimento di obiettivi di sostenibilità ambientale ed energetica. 18-bis del D.Lgs. modifiche al D.Lgs 66/2017 su cui pare opportuno soffermarsi al fine di fornire un’analisi più aggiornata del decreto sull’inclusione scolastica. Per la prima volta nella scuola si parla di diritto all’autodeterminazione e alla autorappresentanza degli alunni, in più passaggi, anche nella valutazione. SCHEMA RIASSUNTIVO SU ADEMPIMENTI E SISTEMA SANZIONATORIO. Riforma sostegno, prorogata al 1° settembre. La Vague 1. Per Roberto Speziale, presidente di Anffas, la valutazione del nuovo decreto 66 è complessivamente positiva: «Il correttivo è nettamente migliorativo rispetto al testo iniziale e anche rispetto alla prima bozza che il Governo aveva presentato in Osservatorio a dicembre. 15 likes. Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 66 “Norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107.” (Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 16 maggio 2017, … Comma 12 <= 1/5 in più o in meno dell’importo contrattuale . Reati tributari (art. Nel post il sottosegretario sottolinea come il correttivo sia stato messo a punto «in sinergia con l’Osservatorio permanente per l’inclusione scolastica e con la collaborazione delle maggiori associazioni e degli enti interessati all’inclusione scolastica» e «ascoltando tutte le realtà coinvolte». Non possono alterare la natura generale del contratto. 8 del suddetto decreto e deve contenere una quantificazione delle ore e delle risorse necessarie per il sostegno, nonché tutti gli strumenti, le strategie e gli interventi educativi e didattici (D.Lgs 96/2019, art. Modifica delle commissioni mediche per l’accertamento della disabilità e precisazione dei partecipanti alla stesura dei documenti per l’Inclusione (D.Lgs 96/2019, art. Il governo ha approvato la nuova stesura del testo dlgs 66/2017, accompagnando lo stesso con una roboante, quanto imbarazzante, conferenza stampa condita da affermazioni impegnative di “rivoluzioni Copernicane”. Ecco le principali novità che si possono ricavare allo stato attuale dal DLgs 66/2017 attuativo della legge «La buona scuola» e relative al capitolo inclusione. 8, commi 1-7). All'articolo 17 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, al comma 1, lettera d), punto 2), le parole: "di cui al punto 1.1)" sono sostituite dalle seguenti: "di cui al punto 1)". 1. 8 del D.Lgs 66/2017). Modifiche al DLgs n. 231/2001 . Visualizzazione 7 filoni di risposte. All’art. 96/2019, art. Estendiamo insomma l’attenzione dal soggetto a tutto ciò che gli sta intorno, affinché sia adeguato alle sue concrete ed effettive esigenze». La maggior parte dei documenti per l’inclusione prevede la collaborazione, a diverso titolo, dei rappresentanti di almeno due delle diverse realtà territoriali (Sanità, Scuola, Ente Locale). WhatsApp. Epson 11. fonestar 1. 34. Inclusione scolastica: alcuni aspetti nella proposta di revisione del DLgs 66/2017 sono positivi ma a nostro avviso non sono sufficienti Scuola . Per agevolare il confronto, a causa delle modifiche introdotte anche nella numerazione, gli articoli del testo del dlgs non sono in sequenza ma riferiti al testo presentato alle Commissioni. Per quanto riguarda la formazione in servizio, inoltre, non sono ancora state regolamentate né la quantificazione, né le modalità di tali importanti iniziative. 39. Salora 4. Il nuovo testo di legge, destinato d entrare in vigore a partire dal 12 settembre 2019, introduce alcune importanti modifiche al D.Lgs 66/2017 su cui pare opportuno soffermarsi al fine di fornire un’analisi più aggiornata del decreto sull’inclusione scolastica. Il governo ha approvato la nuova stesura del testo dlgs 66/2017, accompagnando lo stesso con una roboante, quanto imbarazzante, conferenza stampa condita da affermazioni impegnative di “rivoluzioni Copernicane”. A tale documentazione accede, su richiesta, il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza”. 5 del D.Lgs 66/201… 8 della L.R. La novità più rilevante? Il decreto avrebbe dovuto entrare in vigore con il 1 gennaio 2019 con tutte le sue novità, fra cui un nuovo sistema di analisi dei bisogni e del funzionamento degli alunni da cui far scaturire la predisposizione e l’attuazione dei vari supporti e sostegni. «C’è la formalizzazione della responsabilità della scuola per l’attivazione della assistenza specialistica alla autonomia e alla comunicazione, con il DS che si fa parte attiva con il Comune. Ora Gilda degli Insegnanti di Venezia è attiva anche su WhatsApp. DLgs 66 DEL 13/04/2017. Post. Giuliano: modifiche alla riforma del sostegno S'intende posticipare l'entrata in vigore al 1° settembre 2019 del Dlgs 66/2017 con possibilità di presentare modifiche o nuova riforma. Ddl recante modifiche al Dlgs 152/2006, concernenti il controllo delle emissioni di sostanze emananti odore. disposizione modificata dal DLgs 56-2017 in vigore dal 20-5-2017 3. 5 del D.Lgs 66/201… Modifiche al decreto legislativo 66/2017 sul sostegno sono misure insufficienti. 116/2020 sono state apportate importanti modifiche al Codice Ambientale (D.Lgs. (17G00088) Vigente al: 29-3-2019 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione; Sono presenti le modifiche del decreto Bussetti (DLgs 96/2019) legislativi al fine di provvedere al riordino, alla semplificazione e alla codificazione delle disposizioni legislative in materia di istruzione; Ritenuto di dover procedere, ai sensi dell'articolo l, comma 181, lettera c), della predetta legge n. 107 del 2015, a disciplinare, 96/2019, art. Modifiche al decreto legislativo 66/2017 sul sostegno sono misure insufficienti. pubblicato su GU n. 58 del 10-3-2004; al d. lgs. L'Asp di Siracusa è stata costituita con l’art. 13/04/2017, N. 66 IL DLGS 66/2017 E LE MODIFICHE APPORTATE CON IL DLGS 96/2019 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale Gruppo di Coordinamento Regionale in materia di «Inclusione Scolastica» Nel complesso, per concludere, il nuovo decreto ha compiuto notevoli passi in avanti verso la piena attuazione della L. 107/2015, cui fa spesso diretto riferimento. In seguito alla modifica del decreto si chiarisce il rapporto di sinergia e azione complementare ai fini dell’inclusione scolastica tra GLO (a livello di singoli alunni) e GLI (a livello di intero istituto). La FLC CGIL, convocata per martedì 25 giugno al Senato presso l'Ufficio di Presidenza la 7ª Commissione per l’audizione in merito alla revisione del decreto sull’inclusione scolastica degli alunni con disabilità (DLgs 66/2017), ha espresso le sue osservazioni critiche, avanzando delle proposte di merito e depositando le memorie allegate..